scienza links :: per quelli che si lamentano che linkiamo sempre roba in inglese...

...e non sanno molto bene l'inglese: mi sono accorto per caso che su wikipedia una delle lingue e' il simple english. credo sia relativamente recente, ma ha gia' parecchie voci.
brullonulla inorridira' per il drenaggio di risorse dalla wikipedia principale in inglese, e un po' anch'io me ne dispiaccio, pero' riconosco che puo' avere un senso:

Most readers of Simple English are people whose mother language is not English. Other readers may be young (they may be children) or have learning difficulties. The language is simple, but the ideas don't have to be.

(dalle istruzioni su come scrivere in simple english)

in sostanza di tratta di scrivere cercando di limitarsi il piu' possibile a vocaboli contenuti nella lista delle 850 parole inglesi piu' comuni (a meno che la frase suoni strana, nel qual caso si possono scegliere da una lista un po' piu' larga) e ovviamente con una grammatica e una sintassi estremamente basilari.

la cosa puo' essere molto utile per chi l'inglese lo vuole imparare e vuole cominciare a fare pratica di lettura, e non vuole un approccio troppo duro.

comunque mi ricorda una citazione che ho letto di recente, di uno scienziato o un filosofo inglese (oxfordiano, mi pare) che a una conferenza esordi' scusandosi perche' molti dei presenti probabilmente non sarebbero riusciti a capire per intero il suo discorso, ma purtroppo non era molto fluente nel linguaggio internazionale della scienza: il broken english.
this = teh lame

[fork()]

Il neandertalesimo ha fatto anche cose buone.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

è la teoria di burzvm e - ti dirò - anche la mia
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
per quelli che si lamentano che linkiamo sempre roba in inglese...
[ignorato - rating -1]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

Sì avevo sentito che burzum (che conosco solo dai racconti di pacciani) ha preso una piega alla rebis e si è messo con un'esaurita che gli sta crescendo i figli come lupi

Tipo qui
http://kelebeklerblog.com/2013/07/18/varg-vikernes-e-marie-chalet-una-minaccia-potenziale-per-la-societa-nonche-due-neandertaliani-autistici-molto-fieri-di-esserlo/

Il che dimostra che quando hai i soldi puoi fare un po' quel che cavolo ti pare
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

cosa c'entra il link? comunque burzum non naviga proprio nell'oro eh
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Sorry ho corretto il link.

Comunque ora il mio cuore sanguina per burzum.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

Ok ma non è che fossero tanto bravi
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai