rido deliri :: Il sesso come volontà e rappresentazione


La seguente teoria volge a dimostrare come un'attenta misurazione e un'oculata
scelta del tipo di rapporto, o accoppiamento, da praticare con la propria
partner, possa essere utilizzata come strumento atto a ottenere un maggior
grado di rispetto dalla compagna della nostra vita. La donna, in quanto
tale, è infatti poco incline a concedere onore reverenziale al maschio,
a causa del martellamento mediatico e della famigerata teoria della parificazione
sessuale, che non ha portato altro che disagi a un sistema consolidato
e funzionale dove l'uomo poteva esprimersi semplicemente con i fonemi
"Io ha fame - tu cucina" ed essere adorato.

Misteri del progresso.


Teoria 1

Consideriamo, per amore di semplicità, che la lunghezza media di un cazzo
sia pari a 15 centimetri. Nel momento in cui inseriamo il nostro cazzo
nella fica della nostra compagnia, noi stiamo, di fatto, "dando" 15 centimetri
di cazzo alla suddetta femmina. A ogni "pompata" (leggi: movimento delle
reni che spinge il pene nell'anfratto) calcoliamo quindi 15 cm. Durante
un rapporto "standard" (non una sveltina) mediamente si imprime una spinta
nella ragione di una pompata al secondo, il che, tradotto in cifre, fanno
60 pompate al minuto, per un totale di 900 cm al minuto. In condizioni
normali un rapporto può essere protratto a tempo indeterminato, ma considerando
il grado di arrapamento del maschio (tanto facciamo sempre e comunque
la parte degli impotenti, perché il cazzo non basta mai) fermiamoci a
un rapporto di 10 minuti, considerando pause strategiche e meditabonde.
Il totale è così di 9000 centimetri, pari a 90 metri. Si evince che a
ogni scopata la donna "prende" 90 metri di cazzo. Secondo le statistiche,
i rapporti annuali sono in ragione di uno alla settimana (per le coppie
nei primi 3 anni, poi questa media scema vistosamente). Quindi abbiamo
4 rapporti al mese e un totale di 48 rapporti l'anno. Per un totale di
4320 metri di cazzo. Arrotondando per generoso difetto si evince quindi
che una donna, mediamente, percepisce 4 chilometri di cazzo all'anno.


Teoria 2

Il sesso anale è praticato, ma non così diffuso. Ai fini della nostra
teoria è indispensabile convincere la partner che prenderlo nel culo è
utile per lei e per la sua salute mentale e fisica. Si può sfruttare il
fatto che la nostra compagna è stitica ("Tesoro, non hai idea, per i movimenti
peristaldici e per il tuo intestino, la sborra è un vero toccasana").
Oppure è possibile far leva sull'innata vanità femminile ("Mi piace tutto
di te, amore, anche il buchetto che hai là dietro è così affascinante…").
Studiamo la nostra amata e, dopo attento esame psicologico, studiamo il
sistema per incularla, in senso pratico e figurato.


Teoria 3

Il sesso orale è un'altra componente essenziale. Le donne hanno atteggiamenti
diversi, ma intenzioni univoche, ergo non sono abituate a farlo per educazione,
ma non vedono l'ora di succhiare cazzi. Si tratta solo di trovare il giusto
modo per ottenere il risultato ("Oh, scusa, non so cos'avevo in mente,
avevo il cazzo lì e casualmente ti ho sfiorato le labbra…"). Ciò che è
assolutamente rilevante e indispensabile è l'ingoio del seme. Anche qui
c'è più di una variante che può essere utilizzata ("Oh, Dio, perdonami…
ero così eccitato… mi facevi così impazzire… non ho potuto trattenermi…"),
ma ricordiamoci di farla sembrare una cosa meravigliosa e attinente al
sentimentalismo ("Amore… sei stata dolcissima, ora il tuo corpo contiene
una parte di me"), allo scopo di ottenere altri pompini alla lunga distanza.


L'atto pratico

Una volta stabilito che la nostra donna prende 4 Km di cazzo all'anno
sia in fica e in culo, sia in bocca, siamo pronti e attrezzati per ottenere
il rispetto che ci è dovuto. A una cena tra amici, a una riunione d'affari,
ovunque la nostra compagna sieda al nostro fianco, potremo far valere
la nostra posizione in caso di diverbio.


Es. 1

Lei - No, no, non ascoltatelo, parla per sentito dire, non sa quel
che dice. Sono io che decido queste cose.

Noi - Ma stai zitta che hai preso 4 Km di cazzo!

Es. 2

Lei - Ma come, non vi ha mai raccontato di come ha passato 15 anni
a scrivere e sbaglia ancora a mettere le virgole?

Noi - Ma taci, che ti ho pisciato lo sperma in culo!

Es. 3

Lei - Caro, sei sempre il solito barbone, guarda Adalberto come
è elegante, tu invece proprio non ti sai vestire…

Noi - Chiudi quella bocca, prima che esca tutto lo sperma che
ci ho spruzzato dentro.


Conclusione

Questa teoria dimostra come un'attenta misurazione e un'oculata scelta
del tipo di rapporto, o accoppiamento, da praticare con la propria partner,
possa essere utilizzata come strumento atto a ottenere un maggior grado
di rispetto dalla compagna della nostra vita.


[fork()]

[dontworryaboutme::post]mi dite perchè è così godurioso masturbarsi le orecchie?
dovrei chiedere al mio gatto
io sarei un genio. E' che non ho voglia di fare un cazzo (Paz)

[fork()]

[dontworryaboutme::post]ma mi dite perchè è così godurioso masturbarsi le orecchie?

non so che dirti, ma quella del cotton fioc è l'unica penetrazione goduriosa che concepisco. addirittura con due, uno per parte...

non so che dirti, c'ho l'orecchia senZibile.

[fork()]

[golem::post]cotton fioc


qualsiasi otorino, però, vi sconsiglierebbe l'uso invasivo di questi aggeggi....
E' la storia di una società che precipita dall'ultimo piano: mano a mano che cade continua a ripetersi: "fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene".


Il problema non è la caduta.

E' l'atterraggio.... Intanto io mi sono messo il casco....

[fork()]

[golem::post]addirittura con due, uno per parte...


arrivi fino a farli toccare?
Voi umani avete visto cose che io non posso nemmeno immaginare.

[fork()]

[psycho::post]arrivi fino a farli toccare?

non ancora. però insisto.

[fork()]

ma poi guardi con fare soddisfatto il cerume estirpato?


Bugger Off

[fork()]

Per una caccola che ne estirpi, un ettogrammo te lo sei stipato per bene nel neurocranio. Non abusatene.
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

soluzioni alternative, sapientone?
Voi umani avete visto cose che io non posso nemmeno immaginare.

[fork()]

Guarda io non ho questo esubero di cerume, ma ti dico una cosa: sono mille anni che mi stappo le orecchie da solo.
Nei casi limite, che sono stati comunque pochi.
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

orgasmo al cioccolato, dolce, un po' salato, tu! orgasmo al cioccolato! [100 risposte]

[escape_from_La_Palma::post] [ruby tuesday::post]nella stessa identica posizione possiamo avere una decina di orgasmi molto diversi tra loro


sborona! appena avevo cominciato a raccapezzarci qualcosa...


[psycho::post]le donne si dividono equamente tra quelle che hanno orgasmi multipli e quelle che dicono che le donne che dicono di avere orgasmi multipli ti prendono per il culo per farti credere di essere un macho.
poi si dividono anche tra quelle che dicono che le dimensioni non contano e quelle che dicono che le donne che dicono che le dimensioni non contano ti prendono per il culo.
poi ci sono svariate altre suddivisioni comunque insomma la morale e' che le donne sono tutte troie.


hahaha rassicuro entrambi dicendo che non parlavo di dieci orgasmi in una sola sessione. esponevo il fatto che nella stessa singola posizione (e sappiamo come di posizione ce ne siano parecchie) secondo diversi fattori, se ne possono avere diversi, che si manifestano ogni volta in un modo diverso.

[golem::post] [ruby tuesday::post]nella stessa identica posizione possiamo avere una decina di orgasmi molto diversi tra loro


e chiamate ognuno con un nome diverso come gli esquimesi con la neve?


e, per quanto mi riguarda, si, a me piace/mi viene voglia di dar loro un nome. C'è tipo non so, l'orgasmo mellifluo (quello dove ti sciogli come cioccolato fondente sul fuoco), l'orgasmo a "botta" che ti piglia di sorpresa e ti fa esclamare "uah", poi quello a "botto" tipo fuoco d'artificio sonoro, poi quello esuberante, qtipo fuoco d'artificio a mille colori in aria, poi quello che secondo me assomiglia alla "petit meurte" di cui parlano i francesi, che non ti ricordi più chi sei, poi c'è l'orgasmo metodico, quello che viene con martellamento costante e ben mirato, poi c'è l'orgasmo "abbestia", dove ti pare di essere jane e tu tarzan sei molto figo e ti vado pure a prender el'acqua, la sigaretta, icchetipare dopo, poi c'è l'orgasmo "ti amo ti adoro" (ed è quello da cui dovete guardarvi), c'è anche l'orgasmo Inno alla gioia, in cui se nons ei in un posto isolatissimo è meglio contenersi, ma c'è anche l'orgasmo mistico, della seria "wow che ztoria mi è parso di perdermi dentro te ora sono in un'altra dimensione" (io scherzo am quest'ultimo è una figata e quello più vicino alla storia tantrica).

Potrei continuare ma penso di aver superato già la decina....

grazie a pigio per la segnalazione dei mitici scissor sisters, e a piso per la bellissima signWebsense on asphalto: Tasteless
Sites with content that is gratuitously offensive or shocking, but not violent or frightening. Includes sites devoted in part or whole to scatology and similar topics or to improper language, humor, or behavior.

[fork()]

[ruby tuesday::post]secondo diversi fattori, se ne possono avere diversi, che si manifestano ogni volta in un modo diverso.

sì ma anche per gli uomini, secondo me.
bisogna finirla con questa leggenda metropolitana della limitatezza del piacere maschile.


[ruby tuesday::post]poi c'è l'orgasmo "ti amo ti adoro" (ed è quello da cui dovete guardarvi)

perchè?
siete buffi voi retori destroidi: proprio buffi....
R.c.P.

[fork()]

[ruby tuesday::post]l'orgasmo a "botta" che ti piglia di sorpresa e ti fa esclamare "uah"


ahahahaha

[ruby tuesday::post]poi c'è l'orgasmo "ti amo ti adoro" (ed è quello da cui dovete guardarvi)


gia'. brrrr....
Voi umani avete visto cose che io non posso nemmeno immaginare.

[fork()]

[dontworryaboutme::post]ma poi guardi con fare soddisfatto il cerume estirpato?

tipo col fazzoletto dopo soffiato il naso? no.

[psycho::post]soluzioni alternative, sapientone?

mah, c'è uno spray in farmacia.

[rodolfo::post]sono mille anni che mi stappo le orecchie da solo.

io mica lo faccio per il cerume: è un piacere solitario che mi concedo.

[fork()]

In tal caso ok.
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

[fragola::post]bisogna finirla con questa leggenda metropolitana della limitatezza del piacere maschile.

Io credo che ci siano dei "limiti" fisiologici.

L'orgasmo maschile forse è definibile come "più semplice" (ricavando questa definizione da una maggiore semplicità dell'organo maschile, che ha "pochi" muscoli) e quello (quelli) femminili più "complessi", riferendosi alla maggiore complessità dell'apparato femminile.

Almeno per gli etero, i bisessuali, invece, devo ancora studiarli.....

Gli omosessuali non esistono (tiè), è solo una situazione contingente....

E' la storia di una società che precipita dall'ultimo piano: mano a mano che cade continua a ripetersi: "fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene".


Il problema non è la caduta.

E' l'atterraggio.... Intanto io mi sono messo il casco....

[fork()]

[R.c.P.::post]Gli omosessuali non esistono (tiè), è solo una situazione contingente....
sarà, ma io non sono mai arrivato a metterla nel culo a un tramviere perchè non trovavo una donna. d'altra parte la masturbazione si potrebbe definire un rapporto omosessuale?
io sarei un genio. E' che non ho voglia di fare un cazzo (Paz)

[fork()]

[aqualung::post]sarà, ma io non sono mai arrivato a metterla nel culo a un tramviere perchè non trovavo una donna.

hahahahahahahaHAHAHAHAHAHAHAHA.

[aqualung::post]d'altra parte la masturbazione si potrebbe definire un rapporto omosessuale?

ASSOLUTAMENTE NO! è sesso intelligente.

[fork()]

[aqualung::post]aqualung

sior mago aqualung (mi sembra di sentire il flauto di Ian), si vede che non ha attraversato quella situazione contingente che l'avrebbe liberata dai suoi pudori

hahahaha, non resisto, però forse dico sul serio, il bello è che non saprei, non sono sicuro, ma secondo me non è lontano dalla realtà quello che ho detto.
E', però, una visione personalissima, sia ben chiaro!
E' la storia di una società che precipita dall'ultimo piano: mano a mano che cade continua a ripetersi: "fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene".


Il problema non è la caduta.

E' l'atterraggio.... Intanto io mi sono messo il casco....

[fork()]

[golem::post]ASSOLUTAMENTE NO! è sesso con qualcuno che ami.


Ma non ti aveva chiamato la mamma, golem?
E' la storia di una società che precipita dall'ultimo piano: mano a mano che cade continua a ripetersi: "fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene".


Il problema non è la caduta.

E' l'atterraggio.... Intanto io mi sono messo il casco....

[fork()]

[R.c.P.::post]si vede che non ha attraversato quella situazione contingente che l'avrebbe liberata dai suoi pudori


quoterei pure la prima parte, ma quella parola "pudori" mi stride. Lo ammetto: se fossi stato gettato su un'isola deserta da uno sfortunato naufragio, con a mia disposizione il nostromo Barbariccia, un palmeto pieno di noci di cocco, una laguna pescosa e ricca di polipi, la mia pigrizia mi avrebbe impedito di infilare un polipo nella noce di cocco per soddisfare le mie necessità.
E lì eran cazzi di Barbariccia.

Tuttavia non è successo. Che culo!
io sarei un genio. E' che non ho voglia di fare un cazzo (Paz)

[fork()]

[aqualung::post]Che culo!

quale? quello di Barbariccia?


Bugger Off

[fork()]

[R.c.P.::post]Ma non ti aveva chiamato la mamma, golem?

era una scusa.

[aqualung::post]la mia pigrizia mi avrebbe impedito di infilare un polipo nella noce di cocco per soddisfare le mie necessità.

mamma mia quanto sei efferato, cazzo.

[fork()]

[R.c.P.::post] [fragola::post]bisogna finirla con questa leggenda metropolitana della limitatezza del piacere maschile.


Io credo che ci siano dei "limiti" fisiologici.

L'orgasmo maschile forse è definibile come "più semplice" (ricavando questa definizione da una maggiore semplicità dell'organo maschile, che ha "pochi" muscoli) e quello (quelli) femminili più "complessi", riferendosi alla maggiore complessità dell'apparato femminile.


mi trovo d'accordo con te, rcp
credo anch'io che sia una questione fisiologica, ampiamente compensabile 8e forse fragola si riferisce a questo, non so) dalla possibilità di piaceri però di natura psicologica che l'uomo può provare mentre tromba (ahem).

io invece facevo riferimento alla questione fisiologica proprio per contrastare le sapienti affermazioni fisiologiche di flow (ma chi era, si può sapere? lo stile mi è familiare...)

grazie a pigio per la segnalazione dei mitici scissor sisters, e a piso per la bellissima signWebsense on asphalto: Tasteless
Sites with content that is gratuitously offensive or shocking, but not violent or frightening. Includes sites devoted in part or whole to scatology and similar topics or to improper language, humor, or behavior.

[fork()]

[dontworryaboutme::post]ma mi dite perchè è così godurioso masturbarsi le orecchie?
per me è una tortura. non sopporto niente dentro le orecchie. il cottonfiocco lo tollero ma devo usarlo piano che mi da fastidio. se indugio troppo vedo nero e mi devo sedere. vivo nel terrore che un giorno mi ritroveranno morta in bagno con un cottonfioc nell'orecchio.
Sono tutti, tutti, tutti, cazzi vostri (pgcd)

[fork()]

e gli inquirenti faranno le ipotesi piu' astruse.
Voi umani avete visto cose che io non posso nemmeno immaginare.

[fork()]

[golem::post]sono mille anni che mi stappo le orecchie da solo.
in india son ben noti i pulisci orecchi che stanno sulla strada. addirittura ne ho visti di ambulanti, con tanto di dediche da passati clienti, moltepllici ed in molteplici lingue per accalappiare le varie tipologie di stranieri.
i metodi sono diversi, dal cono col fuoco al cotton fioc per rifinire. mitigi, ma mai provato.

[Squallido master::post]La sapidità commentatoria di sucaborg e Roflolfo è una delle cose migliori dell'asphalto di questo periodo.
E non sto scherzando.

[fork()]

ok sta storia del cottonfioc andava decussata, ma ormai è troppo tardi.

- Ho anche una vita vera, ma non mi ricordo dove l'ho parcheggiata.

[fork()]

[aqualung::post]Che culo!

Specialmente per Barbariccia!!!!

Comunque non intendevo dire quello che avete capito, mi rendo conto di essemi spiegato male, ma per "contingenza" non intendevo necessariamente la "fame"...
Bah, forse è un discorso troppo generico...

[ruby tuesday::post]dalla possibilità di piaceri però di natura psicologica che l'uomo può provare mentre tromba (ahem).

QFQ

E' la storia di una società che precipita dall'ultimo piano: mano a mano che cade continua a ripetersi: "fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene".


Il problema non è la caduta.

E' l'atterraggio.... Intanto io mi sono messo il casco....

[fork()]

io avere provato il "cono di fuoco" per pulire lorecchio, dovrebbe sciogliere il muco in eccesso, "risucchiarlo" o permetterti poi di toglierlo con il... cottonfiokk

Sì è vero esistono diversi orgasmi sia femminili che maschili.
Essere sobrio provoca una pericolosa distorsione della realtà dovuta alla mancanza d’alcol

[fork()]

[hyddenplace::post]vivo nel terrore che un giorno mi ritroveranno morta in bagno con un cottonfioc nell'orecchio.



[lucaborg::post]i metodi sono diversi, dal cono col fuoco al cotton fioc per rifinire. mitigi, ma mai provato.

dev'essere gente dalla mano ferma e delicata!

una volta in tv ho visto un maestro di yoga che per pulirsi lo stomaco ingoiava una decina di metri di garza, poi muoveva il ventre per fare in modo che la garza pulisse, poi si ritirava fuori i dieci metri. poi si puliva il naso infilando il beccuccio di una brocchetta d'acqua in una narice e facendo uscire l'acqua dall'altra.

ho temuto ad un certo punto che volesse anche mostrarci come si netta il culo, ma per fortuna eravamo nella fascia protetta.

[Q.::post]sta storia del cottonfioc andava decussata

fammi capire, la tendenza è che ogni commento deve essere in 3d? se ti viene in mente una cosa devi aprire un 3d a parte? per fare una battuta, citare un nanetto, condividere una associazione mentale? eh?

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai