bla-bla :: scotto

il padre del bambino l'avevo incontrato anni prima, quando non era ancora il padre. me lo ricordo vestito da giovinastro, coi pantaloni bassi, la maglietta da pallacanestro e il cappellino di due misure più piccolo. l'ho incontrato anche dopo i fatti che racconto ed era molto cambiato, portava i capelli con la brillantina e aveva i baffetti. gli stavano anche bene perché aveva sempre avuto un po' l'aria del torero, era scuro di carnagione e nerissimo di capelli, che aveva invidiabilmente folti. per quel poco che so di lui, era un bravo ragazzo. tendeva un poco al bere, anche per via del suo lavoro, e aveva combinato qualche guaio di sciagurataggine, ma mi sembrava una persona gentile. mi dissero che era affettuosissimo con il figlio, ma siccome gli piaceva troppo la figa non era considerato affidabile.
devo aggiungere che, contrariamente al solito, l'ex moglie non disse mai una parola contro di lui.


asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai