politica bla-bla :: Referendum sull'euro ORA! [titoli fuorvianti creati da chi mi vuole male]

facciano pure il referedum sull'euro (presto o tardi) sarà un'ottima occasione per aumentare la consapevolezza e progettare finalmente enclave economico-amministrative più realistiche e aggiungo democratiche. se la calabria vuole diventare cipro who am I to judge.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

secondo me uscendo dall'euro ai meridionali non cambierebbe un cazzo, con le pezze al culo stanno ora e con le pezze al culo starebbero senza l'euro.

per il nord sarebbe fortemente masochistico, però la loro logica sbagliata dei leghisti di far ripartire tutto con la svalutazione competitiva ha senso solo nel nord.

[fork()]

scotto::1776820
ma poi, secondo te il meridionale pensa "dai usciamo dall'euro così la mia impresa diventa più competitiva"?

ma quale impresa?

cioè secondo te la gente ragiona davvero così?

o pensa "torniamo alla lira così il mottarello invece di un euro lo pago mille lire come vent'anni fa"?

va bene che la gente non è del tutto razionale, ma nemmeno del tutto pazza.

che cosa vuoi che vendano in lire al resto del mondo, le pummarole?

per me lo scotto migliore è sempre quello che spiega la psicologia meridionale con l'amore distaccato dell'etologo.

comunque.

Quando mi voglio male, ascolto mio suocero che parla di politica senza cambiare immediatamente discorso. E' la mia finestra sull'economia meridionale da parte di chi si è formato su Rete4.

La mia parziale visione è che non c'è una consapevolezza piena, del tipo: il sud senza il nord non ha un cazzo, quindi azzecchiamoci il più possibile al nord e all'europa coi suoi finanziamenti. C'è più uno spirito del tipo una volta si stava bene, con la lira giravano più soldi, quindi l'euro ci ha rovinato è tutto un magna magna, senza per questo una visione chiara del volere uscire dall'euro o dall'auropa. Per inciso, secondo me l'euro è molto più vicino dell'europa visto che con l'europa non ci vai al supermercato.

Poi mio suocero viene dal medio sud, so che nel profondo sud c'è la favola del "i piemontesi ci hanno conquistato quindi la cassa del mezzogiorno è una riparazione giusta e doverosa" (senza contare che anche lombardia e veneto furono terra di conquista, sed transeat). Come questa filosofia "dateci i soldi che ce li dovete" si trasferisca all'europa mi sfugge.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1776893
La mia parziale visione è che non c'è una consapevolezza piena, del tipo: il sud senza il nord non ha un cazzo, quindi azzecchiamoci il più possibile al nord e all'europa coi suoi finanziamenti. C'è più uno spirito del tipo una volta si stava bene, con la lira giravano più soldi, quindi l'euro ci ha rovinato è tutto un magna magna, senza per questo una visione chiara del volere uscire dall'euro o dall'auropa.
ma certo. il che non esclude anzi fa sospettare che, se metti nero su bianco la domanda: "vuoi uscire dalla zona euro", una porzione di elettori uguale o financo superiore a quella che si dichiara apertamente no-euro, fosse pure per spregio, barrerebbe il si. è un paradosso ben noto che tra l'altro sembra aver operato anche per la brexit.
poco importa domandarsi la ratio di certi ragionamenti (o il cui prodest ecc.) quando le scelte dell'elettorato sono basate su impulsi così bestiali e nessuna argomentazione. il punto è invece che certe cose è meglio non chiederle se si aspira ad una democrazia minimamente funzionale (cioè in grado di sfuggire alla dittatura della maggioranza).
maxdanno::1776893
senza contare che anche lombardia e veneto furono terra di conquista, sed transeat
be' calma. ma non lo dico per sottovalutare i dolori del lombardoveneto, lo dico perché com'è come non è, per qualche misteriosa ragione, ci si è trovati subito vagamente in sintonia su alcuni principi basilari di convivenza. si, è un fatto evidentemente antropologico.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1776895
ci si è trovati subito vagamente in sintonia su alcuni principi basilari di convivenza

vallo a dire a Bava Beccaris. Semplicemente l'economia lombarda ha tenuto perfino ai Piemontesi, mentre l'unità ha scoperchiato le volte ammuffite del regno delle due sicilie. Rendendo tra l'altro i napoletani i più filo-savoia d'italia ma questo è un altro discorso.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1776893
non c'è una consapevolezza piena, del tipo: il sud senza il nord non ha un cazzo, quindi azzecchiamoci il più possibile al nord e all'europa coi suoi finanziamenti.

I sardi sono quelli che ricevono piu' soldi dall'Italia rispetto alle tasse pagate.
Questo ha portato alla praticamente scomparsa di ogni idea di indipendentismo.
Se ne deduce che i sardi non sono meridionali e che a differenza dei meridionali sanno contare e capiscono cosa sia meglio per loro.
W la topogigia di clio

[fork()]

Infatti non ho mai capito perché i sardi si considerino meridionali (a parte per la relativa povertà). Non urlano non sguazzano nella pummarola e non scrivono cose farneticanti sui piemontesi (anzi i piemontesi erano loro)
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1776902
Infatti non ho mai capito perché i sardi si considerino meridionali

Non si considerano meridionali e odiano i meridionali (soprattutto i siciliani) tanto quanto i lombardi.
W la topogigia di clio

[fork()]

Fra::1776905
Non si considerano meridionali

non a quanto dicono
Fra::1776905
odiano i meridionali

mi pare ragionevole
Fra::1776905
(soprattutto i siciliani)

lol, perché?
Fra::1776905
tanto quanto i lombardi.

quella è la sindrome ligure, posso capirlo.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1776907
lol, perché?

Perché se vai alla Saras è pieno di siciliani.
Se vai in qualsiasi ufficio pubblico è pieno di siciliani.
Nelle scuole moltissimi insegnanti sono siciliani.
Sbirri e soldati vari sono siciliani.
maxdanno::1776907
non a quanto dicono

Ma dicono chi?? Ma visto un sardo che si crede terrone.
W la topogigia di clio

[fork()]

Fra::1776908
Ma visto un sardo che si crede terrone.

p.e. Silvie su richiesta si era dichiarata meridionale.

secondo te perché gli isolani sono gli unici sotto al po che non urlano quando parlano?
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

Fra::1776908
Sbirri e soldati vari sono siciliani.
calmo: è pieno così di sardi.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

maxdanno::1776910
secondo te perché gli isolani sono gli unici sotto al po che non urlano quando parlano?


Dipende dagli isolani. Gli elbani sono cafoni più della media già altissima dei toscani del sud, che a loro volta sono già uno step oltre il toscano medio.

Per quanto riguarda i sardi, forse non urlano perchè i rumori forti attirano le fucilate.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

Il tubonskij ha sempre mostrato una lieve refrattarietà al codex asphaltianum cosa che d'altra parte lo ha preservato dai classici sintomi degenerativi che l'asphaltita di lungo corso manifesta, rimanendo per ciò un po' newbie. questa anamnesi non esclude tuttavia affezioni degenerative di altra natura, che anzi in alcuni casi sembrano probabili. (Rodolfo)

[fork()]

il tubone::1776916
Per quanto riguarda i sardi, forse non urlano perchè i rumori forti attirano le fucilate.

parlavo di grandi isole (sardi e siciliani). mi ha sempre colpito la silenziosità dei siciliani rispetto alle popolazioni circostanti.
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

il sicliano ha imparato a tacere perché il nemico ti ascolta. poi dopo è arrivata la mafia che ha cementato il tutto.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai