politica bla-bla :: Referendum sull'euro ORA! [titoli fuorvianti creati da chi mi vuole male]

facciano pure il referedum sull'euro (presto o tardi) sarà un'ottima occasione per aumentare la consapevolezza e progettare finalmente enclave economico-amministrative più realistiche e aggiungo democratiche. se la calabria vuole diventare cipro who am I to judge.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

scotto
[fork()]

lollolfo guarda che il sud italia è nettamente europeista, come è tendenzialmente statalista, per la banale ragione che le sole grandi imprese del sud sono le pubbliche amministrazioni.

[fork()]

questo è un dato di realtà. lascia perdere la realtà, la realtà non la puoi mica spiegare a chi esprime questa volontà elettorale, siamo seri. sto dicendo: lascia che abbiano quello che vogliono.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

anche senza la mafia e la corruzione (che sono una specialità del meriodione) il sud italia non ha speranze rispetto al resto d'europa, in quanto è troppo lontano dal centro dell'europa e le infrastrutture sono troppo scadenti. L'unico modo per compensare sarebbe abbassare tantissimo il costo del lavoro, o quantomeno averlo molto piu' basso rispetto al nord

scotto
[fork()]

ti ho già detto una volta che i meridionali ragionano in modo molto più complicato e contorto di quanto facciano i tutto sommato primitivi del nord. il sud schifa lo stato perché vuole più stato, e lo stesso dicasi per l'europa. i meridionali che votano 5stelle sono ex compagni, i soliti compagni, e infatti la prima cosa che hanno preteso è stato un ministero loro, alla faccia della sfiducia nello stato. perché loro dallo stato vogliono i soldi, e non è necessario stimare chi ti dà i soldi, anzi conviene insultarlo e minacciarlo perché te ne sia di più.

[fork()]

si arrangiano già col nero, una vera economia coloniale (fenomeno assolutamente standard) che semplicemente non può essere scalzato & al contempo resterà sempre incompatibile con gli standard mitteleuropei. quindi per quanto si descriva il sud come statalista, alla prova del nove per non perdere queste prerogative sceglieranno sempre l'altra strada. poco conta che per ora ancora ci vogliano speculare.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

scotto
[fork()]

vabbè, vedremo se faranno il referendum. a quel punto però tu dirai che l'avevi detto, qualunque sia il risultato.

[fork()]

ma perché devi essere così stronzo. ho scritto una cosa, se le cose non staranno così lo dirò. è chiaro che ho certe persuasioni, evidentemente il mio pessimismo non è stato mai troppo scosso da esiti più o meno diversi dalle aspettative, pur riconoscendo tranquillamente di aver detto cazzate. ti faccio subito un esempio: altrove ho fatto più volte ammenda per aver appoggiato alcune attuali elementi dell'estrema sinistra, che debbo constatare stanno veramente alla canna del gas.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

veramente tutti i sondaggi dicono che gli italiani sono per lo piu' favorevoli a rimanere nell'euro, sinceramente non so come siano distribuiti ma è sicuro che sul breve periodo chi ci perderà piu' dall'uscita sarà chi ha qualche capitale quindi immagino che siano quelli del nord a essere piu' europeisti o dovrebbero esserlo quantomeno.
sappiamo tuttavia che gli italiani sono incapaci di pensare razionalmente pensando prima di tutto al proprio interesse (al massimo son capaci di pensare a come rovinare quello altrui)

[fork()]

Non sono del tutto convinto che ci arriveremo, al referendum. la base di piccola/media impresa del nord che formalmente sostiene Salvin1 sul tema negri/rom/immigrati è fermamente contraria all'uscita dall'euro e non è pensabile che lui si svincoli troppo dall'elettorato della Padanía.
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

[fork()]

massì sono conscio degli interessi piuttosto pezzati in italia in tema di antieuropeismo, vedi lega. il fatto è che considero prevalenti alcuni fatti strutturali, che alla prova del nove secondo me toccherebbero troppo direttamente interessi concreti e diffusi per lasciar passare impunemente certe idee. l'anti europeismo settentrionale esiste eccome ma ha una natura più succedanea, è evidente che le aree urbanizzare e industrializzate del nord sono in un rapporto troppo funzionale con l'europa e del resto avrebbero meno da guadagnare da una condizione fuori zona euro. il sud è semplicemente troppo più fragile e marginale, il che però aumenta gli ipotetici vantaggi nella metamorfisi definitiva in una terra di nessuno.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

CR 13::1776656
formalmente sostiene
esattamente.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1776657
le aree urbanizzare e industrializzate del nord sono in un rapporto troppo funzionale con l'europa

Anche le aree agricole del nord, o per lo meno una parte significativa rappresentata da quelle a maggior valore aggiunto, hanno tutto da guadagnare e pochissimo da perdere dalla permanenza in UE. Non ho mai in effetti del tutto capito il razionale del filone no euro/europa in seno alla lega, poscia che sembra in sostanziale contrapposizione con gli interessi del territorio. È certamente coerente con le primitive (in tutti i sensi) istanze di secessione del movimento ma l'accanimento in tempi recenti sembra potenzialmente controproducente.
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

[fork()]

probabilmente questo discorso vale anche per il sud, nel senso che quel poco di statalismo che c'è è possibile solo con la permanenza dell'italia nell'ue, una eventuale uscita provocherebbe il default dell'italia con tutto quello che ne conseguenza. la realtà è che uscire dall'euro è come spararsi nei coglioni, una mossa autodistruttiva e senza senso che non avvantaggia nessuno. c'è da dire che in questo caso i meridionali essendosi oramai abituati ad arrangiarsi non avrebbero questo gran trauma

scotto
[fork()]

fino a poco tempo fa nei sondaggi il nord era più antieuro del sud, benché di poco. il che del resto è ovvio perché solo chi ha soldi potrebbe permettersi una cosa del genere, tant'è che l'inghilterra si allontana dall'europa e la grecia rimane attaccata come una zecca.
qualche anno fa salvini diceva che l'euro va bene al nord mentre al sud ci vuole la lira, che è solo una delle sue consuete imbecillità perché semmai sarebbe il contrario.

scotto
[fork()]

infatti anche i bambini dovrebbero capire che un paese industriale può forse trarre vantaggio da una moneta debole, mentre un paese senza industrie e senza risorse energetiche no. la lira al sud permetterebbe solo di avere tariffe turistiche più basse, come in nordafrica. con la differenza che forse il nordafrica può accogliere il doppio dei turisti pezzenti mentre il sud no.

[fork()]

ma uscendo dall'euro l'italia perderebbe i legami economici col resto d'europa, dove andrebbero a finire i prodotti ? anche perchè la catena industriale è spesso fortemente collegata col resto d'europa

[fork()]

preciso comunque che questa deriva era dichiaratamente fantapolitica e volta a ribadire alcuni principi che secondo me restano sullo sfondo di tutta l'attuale epopea. non credo assolutamente che il referendum sia in vista in questa legislatura ma nemmeno dopo. anzi non sono certo che si arriverà mai ad un referendum per determinare una cosa simile. comunque mi pare evidente che esista una contraddizione, perché io sono disposto ad accettare che la gente si incazzi per savona o si accodi al movimento quando si professa(va) no-euro principalmente perché ha la merda nel cervello, rimane tuttavia la domanda del perché e come queste argomentazioni siano così persuasive per gente che ne avrebbe solo svantaggio e la spiegazione patologica secondo me non sta in piedi da sola e bisogna farsene una ragione. sono comunque d'accordo che l'elemento prevalente è il banale ricatto morale recriminatorio, ma non basta. esistono per esempio corde nazionalistiche di cui, nel vostro pragmatismo economico, sottovalutate la forza.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

così come c'è un'implicita sopravvalutazione di razionalità e convenienza in scelte del genere, in cui è noto e dimostrato che scemenza e principi autodistruttivi giocano un ruolo piuttosto importante.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

scotto::1776661
solo chi ha soldi potrebbe permettersi una cosa del genere, tant'è che l'inghilterra si allontana dall'europa

Se guardi dove hanno votato vedi che non è proprio cosí, londra, la city e le zone piú benestanti in media hanno votato in blocco per restare.
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

[fork()]

inoltre scotto l'inghilterra non è un paese industriale, bensì un paese finanziario dove gran parte dell'indotto è dato dalla city. ora le periferie inglesi hanno votato per il leave ma è comprensibile dato che si tratta di vecchie zone exindustriali che si stanno impoverendo e con una economia chiusa magari hanno delle possibilità in piu' di ripartire, mentre a londra hanno votato per il remain perchè i prodotti finanziari risultano competitivi solo se connessi col resto d'europa

[fork()]

diciamo che la questione è quantomeno più sottile le le variabili sono un po' di più.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

vabbè è per dare un'immagine a grana grossa del fenomeno,

nel caso italiano non vedo chi ci guadagnerebbe

[fork()]

wasd::1776650
L'unico modo per compensare sarebbe abbassare tantissimo il costo del lavoro

haha mi sembra un'ottima proposta, passiamo dai 3 ai 1,2 euro l'ora.

[fork()]

no ma dicevo a scotto. chi ci guadagnerebbe? secondo me nessuno, che è esattamente il mio punto. mi limito a osservare che molti la pensano diversamente e storicamente per lo più nel movimento. il fatto che possano guadagnarci di più al sud è ipotetico, tuttavia già più plausibile che al nord (nei fatti).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1776664
esistono per esempio corde nazionalistiche di cui, nel vostro pragmatismo economico, sottovalutate la forza.
piú che per pragmatismo economico è nel mio caso probabilmente pura sottovalutazione/ignoranza di tali nazionalismi. Per dire, percepisco piú forti le consuete innocue puttanate tipo francesi merde (che sottoscrivo) o tedeschi nazi che un autentica e forte avversione verso l'istituzione EU e le sue propaggini/politiche. Non essere stato coinvolto ad alcun titolo nella vicenda quote latte ha certamente contribuito, ad esempio, a questo deficit. Siamo ancora nel pragmatismo ma probabilmente ha creato strascichi profondi anche ad altri livelli.
There's no morality in being good looking
(L'ultimo dei boia da cani)

[fork()]

tra l'altro come insegna il ventura per certi settori, ma come è più o meno evidente in ogni ambito, noi abbiamo un mercato del lavoro che sperimenta un default differito. se dovessimo avere stipendi e tutele vagamente compatibili con le medie della zona euro metà della pmi sarebbe già un mucchio di stronzi fumanti. invece la gente lavora pur di lavorare e il contrappeso è completamente fottuto.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

che poi l'assurdo è che a ben guardare i cosiddetti "poteri forti" dell'EU non sono altro che un network di enti amministrativi in mano a un elenco di banche internazionali, in larga parte americane, che ormai da decenni (e soprattutto, dal 2008) con la scusa di salvarci dalla crisi che loro stessi hanno generato si stanno comprando a prezzi stracciati una marea di beni pubblici per rivenderli sotto forma di asset e andarsene al mare alle bahamas.
basta guardare a cosa sta succedendo all'abitato pubblico in spagna, germania etc. regalato a compagnie di facciata che nel giro di 10 anni si comprano cose come 80000 appartamenti, per poi preoccuparsi di sbattere fuori tutti, arredare i quartieri come si deve passando per benefattori che costruidcono i marciapiedi, trasformare tutto in lusso e rivendere a fondi con base a fare in culo.

scotto
[fork()]

i beni pubblici vengono venduti perché lo stato non riesce a gestirli. lamentarsi che li comprano i cattivi per speculare è solo un po' più stupido che lamentarsi delle torture psicologiche inflitte ai dipendenti pubblici dal feroce efficientismo di cottarello (fuggito dopo un anno).

[fork()]

scotto::1776675

i beni pubblici vengono venduti perché lo stato non riesce a gestirli. lamentarsi che li comprano i cattivi per speculare è solo un po' più stupido che lamentarsi delle torture psicologiche inflitte ai dipendenti pubblici dal feroce efficientismo di cottarello (fuggito dopo un anno).

ma non dire cazzate scotto. dimmi tu cosa cazzo aveva a che fare il governo spagnolo con il collasso di lehman brothers, però poi a crisi finanziaria incassata si sono ritrovati a scegliere tra collasso e svendita a della gente che a patto di acquisire proprietà di stato, ti promette di investire miliardi in infrastrutture (ovviamente, dato che rivaluteranno il loro acquisto a prezzi stracciati). secondo te cosa hanno fatto? per quale motivo in praticamente il 100% delle metropoli globali i prezzi dell'abitato sono schizzati alle stelle secondo te, per il malgoverno globale?

[fork()]

Airbnb?



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai