bla-bla :: La sphalto porta consigli

Mi rivolgo a voi, amici nella tristezza dell'umano vivere, per un dilemma che mi attanaglia.

L'antefatto: Ho un caro amico d'infanzia, uomo maturo oltre la 50ina, che non vedevo o sentivo da oltre 20 anni in quanto si era trasferito per lavoro in un continente lontano lontano.
Questo amico, dicevo, recentemente è rientrato ai lidi natii e tramite Linkedin prima, WhatsApp poi siamo tornati in contatto.
Giusto settimana scorsa cìera il compleanno di un altro amico comune di gioventù, e l'occasione è stata proprizia per ritrovarci tutti insieme fra noi vecchi e scannarci con un lemon party fare una sana rimpatriata.
Ora, questo amico di cui dicevo, si è messo a mandarmi via whatsApp messaggi imbarazzanti, di fronte ai quali non so come comportarmi. Ve ne pubblico un esempio tipico, affinché possiate farvi un idea del tenore della cosa:


Chiedo quindi il vostro illuminato parere su quale opzione sia meglio:
1) rispondere con lo stesso tono
2) metterlo in contatto con Prikkedelik che sembra abbiano più o meno le stesse capacità mentali
3) scancellarlo per sempre dalla lista delle amicizie
4) ....

Consigliatemi, amici!
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

non ho ancora scritto una recensione perché sto maturando il rutto nelle profondità. diciamo che avevano seriamente la possibilità di tenersi ALMENO sulla linea del primo, invece hanno proprio tentato il raddoppio, cosa che è risultata in un coacervo di assurdità degne della peggiore trilogia prequel (anni duemila).
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

menesturello::1768041
Ricordate sempre, quando due o più persone non si tengono più in contatto per millemila anni, c'è sempre un motivo.

menesturello::1768041
Ricordate sempre, quando due o più persone si tengono in contatto per millemila anni, c'è sempre un motivo.
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

rodolfo::1768045
non ho ancora scritto una recensione
ma come, non ce l'avevi già in canna (la recensione)? Il film fa ufficialmente cagare, non indugiare oltre
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

scotto::1767968
andresti con un negro?
certo, peró dipende molto dalla gradazione del colore, non vorrei una mezza via, ma uno color cioccolato fondente caldo

[fork()]

menesturello::1768041
Detto questo ho visto Star Wars nuovo e mi ha fatto cagare talmente tanto


Una sorpresa eh, chi se lo sarebbe aspettato (CAGARE d.o.c.g. dal 1983 - 35 anni di tradizione non possono essere ignorati impunemente)
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

non sono d'accordo sul cagare generalizzato della saga. questo qui di adesso comunque entra a pieno titolo nella hall of fame dello stronzo.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Il cagare parte, IMHO, dall'ultimo della prima trilogia, si estende copioso durante i tre prequel (non è costante ma va in crescendo) e si rivela in ampie marezzature anche nel penultimo. L'ultimo non credo che lo degnerò di una visione, a meno di non essere preda di qualche potente psicoattivo.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

non ne ho mai guardato uno e ne sono abbastanza fiero.

scotto
[fork()]

rebis puoi mandare il tuo amico boyscout in palestra per farlo diventare negro oltre che ciula.

scotto
[fork()]

ps rebis visto che ti piacciono i negri se vuoi potrei comportarmi come uno di loro.
la mattina andrei a mendicare davanti ai supermercati. il pomeriggio, mentre tu lavori, potrei dormire e/o drogarmi con prodotti per l'igiene della casa. la sera potrei rubarti lo stipendio e andare un giro a rimorchiare ragazzine. poi, col pescie sporco, potrei svegliarti verso le tre pretendendo anche con la forza una pompa. se ci tieni potrei anche costringerti a portare il burqa o a fare balli diabolici per un esorcismo.

[fork()]

scotto all'inferno i diaboli psicopompi si stanno strofinando le mani al solo pensiero della tua morte dolorosa.

[fork()]

ho già segnalato questi post alla polizia post-ale.
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

scotto::1768117

ps rebis visto che ti piacciono i negri se vuoi potrei comportarmi come uno di loro.

la mattina andrei a mendicare davanti ai supermercati. il pomeriggio, mentre tu lavori, potrei dormire e/o drogarmi con prodotti per l'igiene della casa. la sera potrei rubarti lo stipendio e andare un giro a rimorchiare ragazzine. poi, col pescie sporco, potrei svegliarti verso le tre pretendendo anche con la forza una pompa. se ci tieni potrei anche costringerti a portare il burqa o a fare balli diabolici per un esorcismo.

piantala. Lasciala stare. Sei un maiale


Archivi segreti dell'Asphalto:
http://asphaltobynoi.altervista.org
http://fstrbstrtstr.altervista.org/a2_stuff/digest.html
http://www.dawful.com/asphalto/asphaltovoti.xls

scotto
[fork()]

candy & lotto guarda che stai equivocando

[fork()]

candelotto2::1768143
piantala. Lasciala stare. Sei un maiale
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

f205v::1768149

candelotto2::1768143
piantala. Lasciala stare. Sei un maiale
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

candelotto2::1768143

piantala. Lasciala stare. Sei un maiale




quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

Franti::1768159
candelotto2::1768143



piantala. Lasciala stare. È Natale

1.21 Gigowatt
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

stanotte a un certo punto mi sono alzato per andare in bagno e mentre stavo facendo l'atto grosso ho visto per terra un foglietto spiegazzato e senza alzarmi dal vaso ho allungato la mano per raccoglierlo e sfogliandolo mi sono accorto che era un numeretto di quelli che si usano per regolare le code. un po' sorpreso ho rialzato lo sguardo e mi sono accorto che invece del bagno attorno a me c'era un locale tutto tappezzato di legno e con il tetto a punta. molto in alto c'erano delle teste di animali impagliati e tutto intorno un bancone di pasticceria. allora ho capito che era un sogno e mi sono alzato dal cesso ma ero senza pantaloni del pigiama e senza ciabatte a l'idea mi faceva schifo, come se stessi ancora nel bagno. dietro il bancone, che girava per tutta la stanza (non c'era nessuna porta), c'era una tizia biondina e dal viso un po' maschile che mi è sembrato di riconoscere ma non ne sono sicurissimo. guardandomi con uno strano sorriso ha chiamato il mio numero e io ho alzato senza volere la mano destra col foglietto dentro, mentre con la sinistra cercavo di abbassarmi la maglia del pigiama per coprirmi le pudenda. tra l'altro avevo freddo, avevo i piedi ghiacciati e la pelle d'oca sulle gambe e la ragazza continuava a sorridermi con una familiarità sconcertante e mi mostrava una di quelle guantiere dorate dove si mettono i dolci e poi ha cominciato a prendere dei bignè al cioccolato e a leccarli uno alla volta prima di metterli sul cartone dorato. io nel frattempo mi ero voltato ma alle mie spalle c'era lo stesso bancone e dietro la stessa ragazza, che adesso stava prendendo uno di quei dolci chiamati "fungo" e ne lambiva lentamente la cappella con la lingua. a questo punto mi sono accorto che stavo anche intostando con la sinistra mi sentivo la minchia dura e gelida come un pezzo di ferro. allora la ragazza mi diceva "ti ho visto che mi guardi, non mi dici mai niente, perchè non mi dici mai niente? volevo darti un colpo di kung-fu" e in quel momento il foglietto mi è sfuggito di mano ed ero di nuovo nel bagno, in piedi, ed avevo pisciato tutto intorno. il pavimento era tutto coperto da un liquido giallo e io continuavo a pisciare come se fossi stato un rubinetto rotto.

[fork()]

Io fossi in te mi farei guardare la prostata (dico, da un dottore)
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

ultimamente ci sono in giro anche persone non qualificate che di prostata ne sanno più di veronesi, specie donne.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

CR 13::1768204
(dico, da un dottore)
hahahah lololoolooll. meno male che hai specificato!
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai