bla-bla :: winfoni merda

il cellulare mi dava strani problemi, non potevo scaricare nessuna applicazione perchè non funzionava la connessione all'account microsoft (che già è una porcheria) e la memoria si era riempita quasi del tutto. avevo anche messo una scheda sd ma il telefono non ci scaricava la roba e quindi in pratica ero bloccato, non potevo scaricare programmi per gestire i file (quelli di base non lo permettono), non potevo gestire i file dal computer nemmeno col collegamento usb (appaiono solo alcune cartelle) e non potevo nemmeno sposare i dati sulla scheda sd.
alla fine dopo ore perse a installare e disinstallare programmi tipo nokiacare, winphonetest (che ho dovuto recuperare su un forum) e altri porchiddii, sono giunto alla conclusione che l'unica cosa era resettare. ma avrei perso rubrica e messaggi (non potendoli esportare tramite l'account porcomicrosoftdio, che come detto non funzionava).
allora ho dovuto perdere altro tempo per scoprire che l'applicazione transfermydata permette di copiare contatti e sms sulla sd, ma l'opzione è nascosta e ci si arriva solo per caso.
ho quindi trasferito i dati, disabilitato la sd, l'ho rimossa, ho formattato, ripristinato il telefono, riconfigurato l'account microsoft del porcoddio, scaricato il gestore file, rispento, rimessa la scheda sd, copiato i dati, e non li importa.

[fork()]

non so niente di winfoni che sono vera robaccia (vogliti più bene scotto) ma che genere di file è? cerca meglio sui forum. ma perché sti cazzo di contatti non sono banalmente mirrorati su internet, tipo nel tuo account ms? non ha senso. è un'opzione che non hai mai usato? fallo assolutamente. poi cambia telefono, hai ampia scelta dai sessanta ai duemila euro con android che è semplicemente standard e se ben tenuto è dio.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

hai esportato in vcf? cristo, è importante dai.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1760256
winfoni che sono vera robaccia
L'hw non sarebbe nemmeno male e ormai viene venduto a prezzi allettanti, purtroppo il so è una roba kafkiana ai limiti dell'inusabilità pura e semplice, con limitazioni alle app poste dallo store windows che hanno condannato tutta l'operazione al fallimento.

Svegliatemi per l'apokatastasis

scotto
[fork()]

per me il telefono va bene, é la camorra di microsoft che ti costringe a fare il loro account che mi innervosisce.

scotto
[fork()]

in verità considerando che sono un umanista so usare questa roba molto meglio della media.

scotto
[fork()]

comunquemente alla fine sono riuscito a reimportare i dati, ma si sono verificate altre stranezze del porcodio. ad esempio, dalla tastiera é sparita la virgola. cercando sui vari fori ho appreso che per farla ricomparire bisogna disinstallare tutte le lingue tranne l'italiano, e infatti così la virgola é ricomparsa ma, per sollecitare ulteriori bestemmie, in una posizione diversa da quella che occupava prima. inoltre misteriosamente é ricomparsa la maiuscola automatica dopo il punto, che non so come avevo disattivato, e poi sono anche cambiate le suonerie e i colori, che adesso tendono tutti al cacchina.

[fork()]

scotto::1760274
comunquemente alla fine sono riuscito a reimportare i dati, ma si sono verificate altre stranezze del porcodio. ad esempio, dalla tastiera é sparita la virgola. cercando sui vari fori ho appreso che per farla ricomparire bisogna disinstallare tutte le lingue tranne l'italiano, e infatti così la virgola é ricomparsa ma, per sollecitare ulteriori bestemmie, in una posizione diversa da quella che occupava prima. inoltre misteriosamente é ricomparsa la maiuscola automatica dopo il punto, che non so come avevo disattivato, e poi sono anche cambiate le suonerie e i colori, che adesso tendono tutti al cacchina.

negrosoft si sta prendendo giuoco di te, beffandosi

scotto::1760273
in verità considerando che sono un onanista so usare questa roba molto meglio della media.
Come 'l viso mi scese in lor più basso,
mirabilmente apparve esser travolto
ciascun tra 'l mento e 'l principio del casso,

ché da le reni era tornato 'l volto,
e in dietro venir li convenia,
perché 'l veder dinanzi era lor tolto.

scotto
[fork()]

truffe. questo telefono costa 60euri ed è sufficiente.

[fork()]

ciao
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

candelotto2::1760283

ma comprati un transdroid da max 300 euri e diventi un recchione

“Ma non è meglio se pensi solo alla fica, ritardato di merda?”
(Il tubone)

[fork()]

Chiunque abbia mai messo le mani su un computer dal 1989 ad oggi - e dunque chiunque abbia dovuto per forza avere a che fare con un sistema operativo m1cros0ft - e poi si è accattato uno "smartphone" con un sistema operativo windows non capisce un cazzo di queste cose oppure è cretino.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

scotto
[fork()]

io ho cominciato a usare i computer quando c'era l'olivetti m24 e mi sono sempre trovato bene. l'unica volta che ho desiderato l'apple é stato quando a casa di un tizio vidi un videogioco a colori che girava sul ii, sarà stato il 1987. ho usato anche linux quando ci volevano 3 giorni per installarlo.

[fork()]

oggi, che invece ci vogliono 20 minuti e risolverebbe tutti i tuoi problemi per sempe, no
bravo
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1760297
ci vogliono 20 minuti
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAH
sob
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

scotto
[fork()]

farlo oggi sarebbe da pervenuti.

[fork()]

f205v::1760298

rodolfo::1760297

ci vogliono 20 minuti
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAH

sob
ci hai messo mai più di mezzora? dico negli ultimi boh, tre anni
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Ci hai mai provato ad attaccare qualcosa che non fosse un mouse?
Magari un winfon?



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

A dire la verità qualsiasi hard disk esterno mi sia andato a trote in passato (senza danni meccanici) su linux era ancora perfettamente utilizzabile.
Poi si, con hardwares della minchia puoi avere grattacapi, ma quello è perché il magico mondo dei softwares è sviluppato dalla troika che non ci vuole bene

[fork()]

rodolfo::1760301
ci hai messo mai più di mezzora? dico negli ultimi boh, tre anni
No, molto meno.
A dire la verità, oramai tanto lo faccio girare solo su macchine vituali, quindi prendo l'immagine, la carico e sono "installato" in 4-5 minuti.

Ridevo perché l'installazione è davvero il minore dei problemi di linux (per l'utente qualunque).
I tempi sono solitamente:
5 minuti installare
5 giorni configurare
5 anni usare
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

e dopo averci messo cinque anni per imparare ad adoperare ubuntu unity quelli la dismettono e l'utente qualunque riparte da capo (a chi volesse farmi notare che ubuntu non è gnu-linux chiedo prima la cortesia di infilare la testa nel secchio dell'umido per cinque minuti)
asphtimer

[fork()]

Capiamoci, linux in quello che è studiato per fare è perfetto o almeno ottimo.
L'idea di usarlo però come sostituto di Windows in ambito domestico o per l'ufficio è come voler raggiungere Courmayeur in barca a vela



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

infatti io, nella mia signorilità, capii subito che per le mie modeste esigenze linux non serviva. mi sarebbe bastato anche gem, il sistema a finestre che ha preceduto windows. però ero circondato da gente vittima della sindrome della capa d'angelo che passava le giornate a installare versioni di linux sempre più adatte a gestire sistemi di telecomunicazioni internazionali e centrali atomiche dislocate su vari pianeti, purchè non fosse necessario collegarci uno scanner, che si rivelava impresa superiore anche alle loro forze.

[fork()]

Lord H.::1760309
ubuntu unity quelli la dismettono


sempre troppo tardi.

Franti::1760310
L'idea di usarlo però come sostituto di Windows in ambito domestico o per l'ufficio


Ma veramente anche no. Per un paio d'anni ho lavorato tranquillamente in ambiente linux utilizzando una macchina virtuale per quei programmi sviluppati solo per windowsr e mac. (raccolte tecniche, softwareS di calcolo, autocad...).
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

Lord H.::1760309
l'utente qualunque riparte da capo

E dunque, cosa fare per evitare l'epistassi?

Quesito per l'asphalto che aiuta:
Voi che (sembrate) imparati ad amplio spettro, capitate a fagiuolo. Stavo mestamente considerando in questi giorni quale alternativa fosse disponibile per un *ipotetico* utente medio che abbandonò windows anni fa (non torno indietro neanche morto) per passare a laptop macintosh, ormai vecchiotto e prossimo alla pensione. In vista della sostituzione il nostro utente, che s'è a tratti rotto i maroni pure della mela, sta cercando di capire se esiste un'Alternativa. E' disposto ad investire del tempo nell'apprendimento di quanto necessario se, almeno nel medio termine, tale investimento si ripaga in termini di stabilità, controllo, usabilità (mmh, brutta parola: la complessità mi sta bene se non è fine a se stessa o diventa caos). Da ultimo l'utente, prima di passare a mac, provò brevissimamente linux ma (forse troppo frettolosamente?) ne trasse la vaga impressione che fosse come voler raggiungere Courmayeur ecc ... Utilizzo tipo: browsers, suite office (in caso di offline), connessione remota su altre macchine, R, SQL, altra roba standard (PDF, VLC, ...). Vorreste favorire dell'opinioni?
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

io ho windows sul mio computer, tramite il quale mi collego sulle macchine linux su cui lavoro remotamente.
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

Franti::1760310
Capiamoci, linux in quello che è studiato per fare è perfetto o almeno ottimo.
ieri ho appreso che per android google vuole abbandonare linux in favore di un microkernel omosessuale che stanno sviluppando loro. Visto che il vantaggio di un microkernel rispetto a un kernel monolitico è solo la sicurezza di sapere SEMPRE cosa fanno i driver (che per i telefoni sono scritti da qualcomm, samsung & altri cinesi) la notizia mi ha sconfortato parecchio.
asphtimer

[fork()]

Stavo per risponderti che generalmente in quello che fa google di omosessualità ce ne è poca.
Poi ho clicckato



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai