[fork()]

vincibile::1765835
comòspolita di sinistra, è più sbirro deglli sbirri
d'altronde è ormai conclamato che la sinistra è la nuova destra (mentre non vale il contrario)
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

Rebis molla questo tuo pidocchioso materialismo veneto, il provvidenziale arrubbamento napoletano con eppiendi e calore mediterraneo a profusione è probabilmente l'unico, autentico momento d'avventura & sentimento dell'intero viaggio del francesino madamino. Che avrà visto mai nell'oriente contemporaneo? Gente malata di nervi, mutismo e posture irrigidite dall'artrosi. Il biondino francietto non ha manco rischiato di essere macinato da un tir cinese nell'universale indifferenza del popolo Han (ne dovrebbe restare più impressionato del banale furto, RepPopCin.it lo avrebbe intervistato; e invece!).
Tu, rebis, a dispetto delle tue cocomere ancor sode e, s'immagina, una fisionomia da intosto maturo e consapevole, ecco, tu rebis, con quel materialismo là, tu ti avvii a divenire nell'anima una brutta in culo che si merita ancora una volta di farsi turlupinare i risparmi con qualche trucco da messicani.

[fork()]

comunque mi viene in mente una curiosa costruzione dei napulitani, che non ho mai sentito in altri dialetti: "quando" nel senso di "giusto il tempo di".
ad es. dici a uno di uscire dal bagno e quello risponde "quando mi lavo le mani".
non è solo un caso in cui si usa l'indicativo al posto del futuro (potrebbe essere "uscirò quando mi sarò lavato le mani"), perché implica sempre un tempo breve e quindi è "giusto il tempo di lavarmi le mani".
in effetti qui "quando" significa proprio "il tempo", come quando uno ti fa fretta e dici "il tempo di vestirmi!" o simili.

[fork()]

ottimo post (dico sul serio)
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

comunque, questa notizia mi ricorda che ho conosciuto un certo numero di persone di area culturale francofona che, come se fosse una cosa del tutto normale, hanno mollato tutto e si son fatti 6-9-12 mesi di giro di qualche continente o del mondo a piedi o in bicicletta o in un autostop, però mai un italiano.

è un bias derivante dal fatto che in patria ho avuto più successo nel restringere le mie frequentazioni a gente per bene, o è un fenomeno con profonde radici culturali?
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

scotto::1765883
che non ho mai sentito in altri dialetti

Anche qui s'usa.

[fork()]

psycho::1765886

ho conosciuto un certo numero di persone di area culturale francofona che hanno mollato tutto e si son fatti 6-9-12 mesi di giro di qualche continente o del mondo a piedi o in bicicletta o in un autostop, però mai un italiano.



pesa l'esempio di PIPPA BACCA

[fork()]

scotto::1765883
comunque mi viene in mente una curiosa costruzione dei napulitani


scotto::1765883
come quando uno ti fa fretta e dici "il tempo di vestirmi!" o simili.



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

scotto::1765890


pesa l'esempio di PIPPA BACCA


ah vero. ma non la conobbi personalmente.
vincibile::1765887


Anche qui s'usa.


stavo per dirlo anch'io. e infatti:

Che musica ti piace? "Palermo canta Napoli".
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

scotto
[fork()]

https://books.google.it/books?id=LDveBgAAQBAJ&pg=PT53&lpg=PT53&dq=%22mi+fa+fretta%22&source=bl&ots=NPcyC4R2A9&sig=nKYLjQ2vsgvxmikh_eZXhB7rrcw&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiilKXchebWAhWByRoKHWhBC8YQ6AEIGTAF#v=onepage&q=%22mi%20fa%20fretta%22&f=false

[fork()]

vincibile::1765891

Qui invece chiedo l'intervento dei droni al fosforo.
pasolini is aroused
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

fan bene a fuggire. venire "reinseriti" da una gang di operatori sociali precari probabilmente tanto quanto loro una volta finito il programma farebbe venir voglia di fuga pure a me, e se a fatica è ancora possibile accettare tali ridicole contraddizioni per qualche settimana è chiaro che la melensa visita del papa funga da stronzo che fa traboccare la turca.

macerata
[fork()]

Alle 17.30 la docente ha pertanto sospeso la lezione per proporre, a chi volesse, la recita di un’Ave Maria. Poi la didattica è stata ripresa e conclusa senza intoppi, ma la polemica è esplosa sul web ad opera, pare, del sindacato universitario Officina Universitaria. Su Facebook la maggioranza degli studenti si è espressa con virulenza contro la professoressa, denunciandone la carenza di laicità, invitandola a cambiare mestiere o ad andare a lavorare in Vaticano, etc.

Clara Ferranti si difende: “Ho semplicemente interrotto per pochi secondi la lezione e proposto ai ragazzi, in assoluta libertà, di pregare per la pace. Chi crede nella potenza della preghiera, io sono credente e non me ne vergogno, lo ha fatto, gli altri sono restati in silenzio… Nessuno comunque è uscito… Non credo di aver leso alcuna libertà o offeso qualcuno pregando per la pace”.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai