recensioni :: [1]

gonzokampf::1757188
il crisma caratterizzante dello zaino: l'autosufficienza
che in questo contesto è a parer mio figlia (non riconosciuta) di un principio piú generale, caduto nell'oblìo dopo alcune rocambolesce vicende del passato ma che andrebbe finalmente sdoganato: l'autarchia!

PS: la tassonomia che proponi, che approvo, prescinde da considerazioni mondane relative all'accostamento con gli abiti. Mi corre l'obbligo di affermare non senza sicumera che qualunque abbinamento che unisca lo zaino ad un qualcosa che non sia almeno casual genera invariabilmente* un nubifragio di cagotto fumante fin dentro i calzini. Li vedo andare al lavoro con lo spezzato, o addirittura il completo, e lo zaino in spalla: benché legittimo, deve essere detto senza esitazione che tutto ciò fa cacare.
*Faccio salva solo la giacca a coste di fustagno in caso di escursioni alpine / rievocazioni storiche
L'ultimo dei boia da cani

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai