importante bla-bla :: [global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine

[pregasi accorpare la discussione iniziata nel thread degli attentatori]



Ecco a voi il Comunismo Automatizzato di Lusso.

La società immaginata dai comunisti automatizzati pretende che tutti possano accedere al lusso (dove il concetto di lusso è un po’ vago, ma sembra fare riferimento all’accesso collettivo anche a beni non essenziali). La società post-lavorativa del futuro, nella loro visione, non servirà al profitto, ma alle persone. In che modo? Sequestrando i mezzi di produzione e il controllo delle imprese hi-tech e collettivizzandone la proprietà. Il sol dell’avvenire vuole risorgere, ma lo slogan adesso è drasticamente diverso: “Lavoratori di tutto il mondo, rilassatevi”.

[fork()]

ipponatte::1776140

in realtà si può benissimo invece e le aziende non sono onlus, per definizione; la mia esperienza è che quando si arriva a questi casi limite (indubbiamente lo è) è perchè il dipendente ha tirato troppo troppo troppo la corda.
rne comunque trovare il giudice malato che gli dà ragione è un attimo

eh si, il problema é proprio la corda tirata.

[fork()]

certamente, se un dipendente abusa della 104 (mai successo) o pianta una settimana di malattia al mese (mai successo) o si presenta in ritardo (impossibile) etc etc. sta tirando la corda, e giustamente dovrà bere l'amaro calice, se l'azienda si muove bene come sembra in questo caso

[fork()]

tutto questo con debiti ammonimenti scritti, senza dubbio. nessuno ne parla però e si parla di una macchina (chiamiamola ristrutturazione aziendale) quindi la teoria della corda, almeno nella tua intrigante versione, ce la siamo già fumata.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1776211
rn
rn tutto questo con debiti ammonimenti scritti, senza dubbio. nessuno ne parla però e si parla di una macchina (chiamiamola ristrutturazione aziendale) quindi la teoria della corda, almeno nella tua intrigante versione, ce la siamo già fumata.
ma certo, perchè col licenziamento disciplinare hai già perso in partenza, quindi percorri altre strade. poi per carità ci sta pure che l'ad dell'azienda in questione sia un grandissimo pezzo di merda che ha fatto brutto contro un povero diavolo a cui manca un pezzo di arto, non lo nego affatto. dico solo che di situazione analoghe ne ho vissute a decine dall'interno (e non dai giornali) e mi sono fatto una mia idea

[fork()]

scioccante come anche dall'esperienza in prima persona possano risultare delle idee del cazzo, non avrei detto.

[fork()]

forse sei solamente un po'troppo distaccato dalla cruda realtà, prova a pensarci, anche solo saltuariamente, come esercizio di stile

[fork()]

assumi che io sia distaccato dalla realtà solo perché non puoi accettare che una persona con un orientamento anarco-marxista possa avere una vita professionale normalissima oltre a suonare i bonghi al centro sociale mentre si sistema i rasta con l'uncinetto

[fork()]

verrà fuori che sei tipo consulente McKinsey e il tuo quotidiano consiste nel suggerire ristrutturazioni di personale che mandano centinaia di famiglie sotto i ponti (poi la sera per rilassarti suoni i bonghi e leggi i discorsi del Subcomandante Marcos)
Do not argue with an idiot. He will drag you down to his level and beat you with experience.

[fork()]

no cazzo i bonghi no
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

i bonghi sono facili da suonare. ma se la pelle non è conciata poi puzano.

[fork()]

non credere che non abbia capito la tua sgradevole allegoria
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

il pwnezzatore::1776230
rnuna vita professionale normalissima
(cucinare zuppette coi negri)

[fork()]

ipponatte::1776248

il pwnezzatore::1776230
rnuna vita professionale normalissima
(cucinare zuppette coi negri)

bravo (coglione)

[fork()]

"sottolinea la sentenza, c’è stata «la mancanza di ogni segno di resipiscenza dopo la fase reattiva della lavoratrice, che era andata ben oltre il contegno diffamatorio, laddove era stato prospettato anche il ricorso a malattie asintomatiche». E questo è un altro concetto chiave: secondo i giudici, non c’è stato segno di pentimento o di scuse. "

[fork()]

in che senso ricorso a malattie asintomatiche? adduceva la disabilità come causa di atti inconsulti? comunque poveretta: una cretina.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

la frase è incomprensibile. in realtà la sentenza dice:
"la stessa (cioè la condotta della tizia) integrava comportamento idoneo ad incrinare irrimediabilmente il vincolo fiduciario [...] tanto più che nella fattispecie alle invettive rivolte all'organizzazione aziendale ed ai superiori si aggiungeva la prospettazione del ricorso a malattie asintomatiche in caso di dissensi di vedute con il datore di lavoro, e ciò da parte di soggetto caratterizzantesi per una documentata frequente morbilità".

questa frase grottesca significa che la tizia, oltre a sparlare dei capi, diceva pure che se le avessero cacato il cazzo si sarebbe data malata inventando qualche morbo senza sintomi, lei che già si dava malata spesso.

la difesa però sosteneva che non era stata valutata la non dolosità della condotta, perchè "l'uso dello strumento facebook aveva determinato l'inconsapevolezza di esporre nel mondo reale il proprio sfogo, diretto nelle intenzioni a pochi interlocutori ammessi".

[fork()]

ah quindi a parte gli atti diffamatori questa sul lavoro faceva pure ricatti con esplicita minaccia di danno ingiusto, poiché il quadro generale di lei, a suo dire, lo avrebbe consentito impunemente. spiace constatare come a volte i poveretti (perché questa invalida lo è) siano merde matricolate. giustissima la sentenza, posto che il giudice ha gravi problemi con la lingua italiana: che cazzo sono i dissensi di vedute? e caratterizzante-si per.
scotto::1776535
l'uso dello strumento facebook aveva determinato l'inconsapevolezza di esporre nel mondo reale
diobono con questi argomenti andare fino in cassazione significa essere veramente mal consigliati ed avere soldi da buttare.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

scotto
[fork()]

vabbè, c'erano anche altri rilievi.
comunque in italia tutti i dipendenti protetti (stato, grandi aziende) sparlano apertamente dei loro capi (magari non su facebook e col loro nome) e minacciano di darsi malati se gli cacano il cazzo. questo lo fanno anche in pubblico e infatti l'ho visto succedere più volte.

[fork()]

Ecco un altro tentativo sperimentale, questa volta in Canada, e con un gruppo di persone piuttosto ampio (4.000)
L'articolo è lunghetto, ma scritto dalla "Technology Review" dell'MIT, e ben fatto per essere un divulgativo.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

si è già parlato qui dello splendido barman robbot che nel deserto della pre-estate torinese chiara vuole piazzare ai murazzi?
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

rodolfo::1777391
si è già parlato qui dello splendido sindaco robbot che nel deserto della pre-estate torinese casaleggio ha piazzato in piazza palazzo di città?
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

non ho capito
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

Anche Obama Bin Laden vorrebbe l'UBI (Universal Basic Income).
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

la società finalmente si polverizzerà del tutto, la gente scenderà per strada sparandosi l'un l'altro e mangiando i cadaveri dei deboli

[fork()]

allora e solo allora entrerò in scena io
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)
[global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

gart ennis sono anni che immagina questi scenari, ma lui credo sia stato molestato da un prete quando era piccolo
asphtimer

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai