importante bla-bla :: [global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine

[pregasi accorpare la discussione iniziata nel thread degli attentatori]



Ecco a voi il Comunismo Automatizzato di Lusso.

La società immaginata dai comunisti automatizzati pretende che tutti possano accedere al lusso (dove il concetto di lusso è un po’ vago, ma sembra fare riferimento all’accesso collettivo anche a beni non essenziali). La società post-lavorativa del futuro, nella loro visione, non servirà al profitto, ma alle persone. In che modo? Sequestrando i mezzi di produzione e il controllo delle imprese hi-tech e collettivizzandone la proprietà. Il sol dell’avvenire vuole risorgere, ma lo slogan adesso è drasticamente diverso: “Lavoratori di tutto il mondo, rilassatevi”.
[global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo

[fork()]

la socializzazione dei mezzi produttivi non funziona per il semplice motivo che la gente vuole farsi i cazzi propri.

[fork()]

Il Comunismo Automatizzato di Lusso coniugherebbe, se ho ben capito, l'appropriazione dei mezzi produttivi all'edonismo capitalista: in pratica si tratterebbe della comunione dei materialismi già propugnata dai vari Thiriart ed Evola.

Rimarrebbero così piccole ma agguerrite cellule di resistenza di negri incazzati che, dopo il decisivo incontro con uno scatolone di volumi invenduti delle ed. Mediterranee, prenderebbero ad assaltare i mega complessi della Federazione Trogosocialik.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

gonzo, occasionali tue sortite mi fanno sospettare che tu stia preconizzando una nuova generazione di eredi affatto improbabili per le grandi idee conservatrici che ti ispirano: una massa di negri diseredati
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[global basic anxiety] this is madness
[fork()]

sono piacevolmente colpito
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

vincibile::1750476
pregasi accorpare la discussione iniziata nel thread degli attentatori
è da una settimana che discutete (una sparata di rebis), farei prima a tirar via da là quei tre post sul terrorismo che sono rimasti.
asphtimer

[fork()]

È il noto bug dell'asphalto che l'algoritmo non ha imparato a risolvere da sé (e nemmeno tu), ma ecco l'ho corretto con la mia appendice carnale.

Altri indizj: l'incredibile cretineria della trovata è un segnale che le intenzioni sono terribilmente serie.

[fork()]

ah ora ho capito il nesso:

Noi – i robot – chiediamo un reddito di base universale per gli esseri umani. Vogliamo lavorare per gli umani e aiutarli nella lotta per il reddito. Siamo veramente bravi a lavorare. Non vogliamo portare via posti di lavoro alle persone per metterle in difficoltà esistenziali. Oggi milioni di persone ci vedono come una minaccia. Ma tutto quello che vogliamo è aiutarvi.


dopo aver letto il caveat che avevo gia' postato di la', questo messaggio dal tono cosi' gentile mi appare in tutta la sua sinistra luce.

sono venuto dal futuro a portarvi il Reddito Minimo Garantito

[fork()]

psycho::1750547
il caveat

Basta con queste stronzate. Il reddito assicurato è l'argomento anodino del modernista per giustificare a sé stesso il suo astenersi dal porcoddio-che-cazzo-di-ideologia-ho-sostenuto-fino-ad-ora-spacco-tutto-mi-iscrivo-ai-terrocomunisti, e più in generale funge da ansiolitico contro la prospettiva del precipitare allo scapezzo globale. Posto che non è la soluzione, resta in piedi la contraddizione squisitamente marxiana ed è rimasta solo rebis a credere che la mano invisibile sistemerà le cose in meglio come una divina omeostasi.

[fork()]

psycho::1750545

tecnicamente impeccabili, ma manca un po' l'anima (de li mortacci vostri)
lo sai qual'è la cosa tragica di quella performance? che fa cagare solo e unicamente perché il programmatore umano è un cane morto marcio che non capisce un cazzo
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

psycho::1750545
tecnicamente impeccabili
Se ti hanno sostituito le orecchie con un paio di scarpe anti-infortunistica.

Svegliatemi per l'apokatastasis

scotto
[fork()]

a me sembra tutto molto obs

[fork()]

telchi'



quando il saggio indica la luna lo stolto si infila delle scolopendre nel cazzo

[fork()]

parlando di comunisti col culo degli altri, i tuoi colleghi che erano andati in inghilterra perchè in italia non riconoscevano la loro genialità cominciano a chiedere di tornare perchè temono il venir meno dei fondi europei.

[fork()]

scotto::1750563

parlando di comunisti col culo degli altri, i tuoi colleghi che erano andati in inghilterra perchè in italia non riconoscevano la loro genialità cominciano a chiedere di tornare perchè temono il venir meno dei fondi europei.


ah si' avevo letto questo:
http://www.repubblica.it/cronaca/2016/08/12/news/cervelli_italiani_fuga_dalla_brexit-145829093/?ref=HREC1-6

pero' il tuo commento e' un capolavoro, ti proporro' per la redazione di liberoquotidiano.it

qualche commento:

- in cosa sarebbe scandaloso?

- i fondi europei (che innanzitutto devi prima vincere) non ti permettono di avere uno stipendio piu' alto, perche' quelli sono fissati per legge, ma di assumere piu' gente per lavorare con te (su contratti temporanei e borse di studio) e acquistare piu' apparecchiature; quindi se quella e' la motivazione allora vorra' dire che e' gente talmente appassionata dalla ricerca che preferisce guadagnare di meno personalmente pur di avere piu' opportunita' di avere un impatto scientifico (e inoltre dev'essere gente molto sicura di se', se mette la possibilita' di vincere fondi europei - cosa abbastanza rara - tra le motivazioni di una scelta di carriera). quindi insomma, dovresti esserne patriotticamente lieto.

- il direttore di quel dipartimento sembra approfittare (e fa benissimo) dell'occasione di vantarsi di quanti espatriati fanno domanda per quei posti da lui, pero' non ha modo di sapere quanti di quei candidati stanno simultaneamente facendo domanda per posti analoghi altrove nell'EU e quanti di questi, se dovessero ottenere simultaneamente un posto di quel livello sia a bologna che in un altro paese EU, sceglierebbero bologna. particolarmente per la minoranza di non italiani (interessante che sia una minoranza, nonostante queste "cattedre Natta" siano in linea di principio posti prestigiosi, con un meccanismo che cerca di evitare che siano assegnati agli ex laureandi o ai parenti stretti dei ras accademici locali), i quali non hanno motivi specifici per preferire l'italia a parita' di tutto (tranne se hanno la moglie italiana o gli piacciono davvero moltissimo il sole e le robe da magna'.)

[fork()]

non c'è nessuno scandalo. lo scandalo è quando questa gente dice di agire per motivi ideali.
il fatto di gestire più soldi, indipendentemente dallo stipendio, ti permette di assumere più gente, compresi amici ed amanti, e di consolidare la tua posizione nell'onnipresente mafietta accademica.

lo scandalo, in effetti, è che le persone che lavorano in questi settori si riempiono la bocca di motivazioni ideali (che tra l'altro nessuno gli chiede) e in cui nessuno dovrebbe credere). questa gente non è sostanzialmente diversa da qualsiasi altro individuo, che mira innanzitutto al suo tornaconto. il motivo per cui negli ultimi anni il mio disprezzo per la categoria è cresciuto fino a raggiungere quasi il disprezzo che provo per gli insegnanti è proprio l'insopportabile ipocrisia, che del resto queste persone esercitano in ogni settore della propria vita, dalle idee politiche a quelle in materia religiosa e/o sociale (e questo dico basandomi non solo su quel che leggo, ma anche sul comportamento dei ricercatori che conosco di persona).

in definitiva, e non è certo un paragone nuovo, questa gente è l'equivalente di una casta sacerdotale, che forma sistematicamente una camorra, sostiene sempre di agire per motivi non egoistici e blatera di cose incomprensibili alla massa. ed esattamente come la casta sacerdotale predica una morale che non pratica, solo che invece di essere una morale conservatrice è progressista. quindi costoro sono tendenzialmente di sinistra, ma di fatto non fanno nulla di coerente con quell'ideologia, e sono anche spesso degli umanitari, purchè riescano a vivere abbastanza lontani dai luoghi in cui si raccoglie l'umanità cui tengono tanto, e sono anche dei libertari, finché pensano che non gli costi nulla, ma molti possono assumere da un momento all'altro qualsiasi ideologia, visto che per loro è solo una forma di mimetismo.

[fork()]

scotto::1750567
ti permette di assumere più gente, compresi amici ed amanti,


a quel che vedo, e non ho motivo di abbellire la realta'(*), i meccanismi di controllo dei celebri ERC Grants (e presumo altri meccanismi simili) sembrano funzionare bene (meglio di altri). cioe' qualcuno chiede conto e ragione, e quel qualcuno e' troppo distante o anonimo per poter essere convinto a desistere.

(*) innanzitutto perche' semmai avrei interesse a denigrare o sminuire, visto che un grant europeo non l'ho mai avuto (a dispetto di vari tentativi).
ho ottenuto fondi a livello nazionale, pero', e quindi un po' parlo per cognizione di causa. (in italia hanno introdotto solo da poco, e molto limitatamente, questi meccanismi di finanziamenti piccoli ma a cui possono accedere anche sfigati del mio livello. dove sono basato io invece e' una fetta molto grande della torta.)

inoltre in generale, e qui dico un'ovvieta', piu' uno si deve rompere il culo per avere i soldi per formare un gruppo, meno e' propenso ad assumere gente che non gli dia la massima garanzia a priori di lavorare duro e bene. esattamente come in qualunque altro settore.
se i fondi arrivano sempre e comunque per una questione di quote, invece, il "costo" di perdere produttivita' e' molto minore quindi altre considerazioni possono pesare di piu'. questo infatti e' cio' che accade in maniera sistemica in italia e altri paesi, e non in altri.
io *sono* idealista (**), pero' quando mi trovo a decidere a chi dare una borsa per l'ottenimento dei cui fondi ho cacato sangue non e' per idealismo che cerco un meritevole e do risposte gentili ma negative a quelli che sono in situazioni di "frequentazione" con me, ma proprio perche' mi sentirei di spararmi nel piede (***).

(**) al punto da stare migrando via da dove ci sono piu' fondi (la Big Science, di cui mi pregio di aver scalato molti gradini) per muovermi verso un angolino della ricerca applicata - ma non le ampie praterie di ricerca applicata dove i fondi abbondano, bensi'...

(***) mi e' capitato di essere nella situazione imbarazzante in cui qualcuno con cui sono in rapporti di frequentazione mi ha contattato, ed e' una situazione imbarazzante.

non sono cosi' naif da escludere che ci siano casi in cui uno nella mia situazione (cioe' uno che anche solo per avere una miserabile borsa di studio da offrire a uno studente deve buttare sangue a scrivere grant proposals convincentissime) possa anche decidere, chesso', che tra assumere uno che ha potenziale da nobel e il figlio del rettore sia tutto sommato piu' conveniente il secondo, perche' ha un effetto piu' diretto sulla probabilita' di ulteriori fondi (o semplicemente di ottenere una promozione). alcune persone hanno un'etica piu' forte di altre.
ma assumere uno per amicizia, o l'amante e' gia' uno di quei casi in cui il vantaggio e' nullo e il danno e' tangibile.
assumere la moglie e' il caso in cui ci sarebbe un vantaggio diretto (del salario addizionale beneficia tutta la famiglia) e infatti e' vietato per legge.
convivente (coppia di fatto): caso interessante, in cui probabilmente l'unico deterrente e' la reputazione. (e immagino che se qualche delatore segnala la situazione di conflitto di interessi - e la si puo' provare - si rientri nel caso in cui la legge, o qualche regolamento se fatto seriamente, ti fanno rompere il culo anche sul piano concreto e non solo della reputazione.)

su tutto il resto invece sono d'accordo.

[fork()]

non so come funziona questo grant, ma negli altri casi di finanziamento che ho visto il nepotismo allargato era la regola.
dico allargato perchè non riguarda solo parenti in senso stretto ma anche semplicemente gente che ha già lavorato con i proponenti, spesso gratis e dietro promessa di inclusione nei progetti. questa gente non è necessariamente la migliore, anzi di norma appartiene alla categoria dei mediocri di buona volontà.
il che, trattandosi di soldi pubblici e di risultati difficilmente verificabili, è solo ovvio.
è una caratteristica proprio strutturale di questo tipo di attività e non esistono forme di controllo efficienti sul merito, almeno non a breve termine.
il controllo è quasi esclusivamente contabile e formale ed esistono vari modi per aggirare alcune limitazioni.
ma questo, ripeto, non è il vero punto, proprio perchè non sembra che ci siano sistemi efficienti per ridurre la corruzione (anche questa è una forma di corruzione).
l'unico metodo è ridurre i finanziamenti al minimo e cercare di indurre i privati a investire più soldi nel settore.
nei settori in cui non è possibile, perchè non sono appetibili per i privati, bisogna rassegnarsi alla cooptazione e alle forme di collaborazione e scambio che in altri settori vengono definiti, un po' rudemente, camorra. e uno sarebbe anche disposto a sopportarlo, se non ci fosse la costante predica che è tutto al contrario.
[global basic anxiety] Il piccolo thread del neoluddismo oder il socialismo realizzato dalle macchine
[ignorato - rating 0]: clicca qui per leggerlo

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai