importante recensioni :: Star Wars VII: The Force Awakens

La mia recensione (2015-12-19):
-----
Per criticare adeguatamente questo film bisogna tenere presente un parallelo ben preciso:
SW7 si confronta con SW1 come la nuova 500 si confronta con la 500 classica.
Non hanno in comune neppure un bullone, eppure sono definitivamente ed indubitabilmente l'una la figlia dell'altra.

Detto questo si tratta di un film da vedere, anche se si esce con un certo qual amaro in bocca per i forse troppi agganci aperti per il prossimo film della saga. 4 stelle su 5.
La trama non è affatto male, con un paio di botte notevoli che evito di spoilerare.
Sceneggiatura saggiamente bilanciata fra azione e concetto; dialoghi non memorabili, ma assolutamente scorrevoli e giustamente ritmati.
CGI moderna, ovviamente non confrontabile con quella della prima serie; oggi non siamo più in grado di riprovare quello stesso senso del meraviglioso, JJ ne è cosciente e giustamente evita di farsi prendere la mano dalla tecnica.
Citazioni, richiami, agganci, omaggi e risprese dei primi 2 film sono talmente tanti che diventa quasi un gioco rilevarli tutti e goderseli dal primo all'ultimo.
JJ ha saputo benissimo (da vero fan) riprendere gli stilemi che tanto hanno contribuito a traghettare lo Star Wars originale dal mondo del fantastico a quello del mito. E come tutti i miti non ha problemi a ripetersi sempre uguale eppure sempre diverso, il mito non vive della novità, vive della forza dirompente del già noto che si perpetua.
Unica nota non positiva (e che mi impedisci di dargli la quinta stellina) è la recitazione degli attor giovani: un solo rutto di Chewbecca spazza via l'intera produzione recitativa della femmina e del negretto.
Nota di merito particolare all'ultima sequenza; complice un paesaggio mozzafiato, una musica che tocca corde profonde, uno sguardo di Mark Hamill da primato, si sente lo spirito Sheakespeariano di Re Lear che entra nella sala e ti rapisce.
Una nota di colore: Harrison Ford è ormai un vecchio bolso, la Carrie Fisher ha la presenza scenica di una carcassa di balena spiaggiata, mentre invece Mark Hamill (che da giovane faceva piuttosto cagare nel piattume del suo sorriso da americano medio) ha oggi un aspetto di grande carisma e sintomatico mistero.

-----


ERA:
Adesso che arrivano le recensioni posso editare (2015-12-17)
----
Il quotidiano britannico The Guardian gli assegna addirittura cinque stelline su cinque: "Il vero Episodio 4 è qui! Dai primi minuti, o anche dai primi fotogrammi, Star Wars - Il risveglio della Forza di J.J. Abrams è emozionante, spettacolare e seducentemente naïf", scrive. "Fa dimenticare la ridondanza e la pedanteria della trilogia prequel. Ripristina la commedia che Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma aveva abbandonato".

Variety, l'autorevole testata di intrattenimento americana, esordisce: "Se il primo Guerre Stellari (1977) non fosse stato già ribattezzato Una nuova speranza, quel titolo ottimista potrebbe essere applicato altrettanto bene a Star Wars: Episodio VII, un travolgente e anche riparatorio settimo capitolo dell'immortale saga dello spazio costruita e ora ceduta da George Lucas".

Anche Hollywood Reporter è sulla stessa lunghezza d'onda: "Star Wars: Episodio VII pompa nuova energia e vita a un franchising santificato, sia resuscitando vecchi piaceri che puntando a nuove promettenti direzioni".

Non completamente convinto il figlio di f205v: "Bello, però è un film delle balle!"

----

Era (2015-12-09)

Siccome è di J.J. Abrams sarà sicuramente un capolavoro nel cristo.



An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)

[fork()]

ah questo fatto non era a mia canoscienza, accetta le mie scuse
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

scusate ragazzi ma dove stanno gli spoiler non segnalati? non me ne sono accorto, ormai sono rammollito accidenti non devo rilassarmi!

supermaz è l'uomo giusto per qualsiasi persona che abbia dei gusti raffinati ed un cuore grande. (muffa)

Asphalto ChillEx
Rispondi con la Susi!

[fork()]

stanno nell'azzurrata testa di cocomero
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

siete l'yin e lo yang della sodomia
Scarica il programma M5S

[fork()]

Soprattutto cazzo c'entro io…

“Ma non è meglio se pensi solo alla fica, ritardato di merda?”
(Il tubone)

[fork()]

Il film di Checca Zalone ha sbaragliato gli incassi di SW7, io credo che questo dica più o meno tutto su di un sacco di robe.

La verità è che la saga ormai è come una nonna ricoverata all'ospizio. Non serve più a nessuno se non a rimediare qualche altra mesata di pensione.
I D O cane

[fork()]

menesturello::1742489
Il film di Checca Zalone ha sbaragliato gli incassi di SW7, io credo che questo dica più o meno tutto su di un sacco di robe.

Vero. Però deve riuscire a fare 750 milioni di dollari questa settimana.
W la topogigia di clio

[fork()]

Ma soprattutto: il film di Zalone e' bello, SW7 invece no.

An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)

[fork()]

Zalone impiccato.
No safety or surprise, the end (Jim Morrison)

[fork()]

io ho leggerissimamente rivalutato t.f.a.
ma tipo di mezzo punto al massimo
non trovo così totalmente di merda l'idea dei figli che uccidono i padri, anche se è una pura inversione della vecchia storia. è la realizzazione insieme a tutto il resto che rimane una enorme baracca piena di urina
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

il risveglio di stocazzo è una bambinata inoffensiva e mal riuscita.
Il film di zalone è merda purissima e distillata con tutte le aggravanti possibili (imbecillità, buonismo, ipocrisia, autoindulgenza, autoreferenzialità, provincialismo etc etc etc)
Il film da vedere (cioè su cui investire senza rimpianti un paio di preziosissime ore della propria vita) è "La grande scommessa".
No safety or surprise, the end (Jim Morrison)

[fork()]

Fra::1742497
Però deve riuscire a fare 750 milioni di dollari questa settimana.


Certo, ma son soldi ottenuti tramite circonvenzione di incapace (i fans)
I D O cane

[fork()]

menesturello::1742515>

Però deve riuscire a fare 750 milioni di dollari questa settimana.



Certo, ma son soldi ottenuti tramite circoncisione di incapace (Rabbi Acher)

[fork()]

Akkots::1742149
Non solo non è originale, ma nella sua banalità e cialtronaggine distrugge qualsiasi speranza di redenzione nei prossimi film, guastando non solo la trama nel suo insieme, ma l'universo espanso di Star Wars, con la cesura completa con la continuity precedente

che succede nell'universo espanso / culo di supermaz?
giuro che il mio unico scopo nel resto dei miei anni diventera' scoprire dove abiti e piantarti un cacciavite in un occhio ('u Prufissuri)

Chi urla di piu' la vacca e' la sua

Colpa mia che mi ostino ancora a dire cose intelligenti su Internet

[fork()]

maxdanno::1742685
che succede nell'universo espanso / culo di supermaz?


DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]


An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai