tech immagini :: Ed ora, con l'aiuto del sole, avr la vittoria! Attacco solare! ENERGIA!!

Dopo tanto parlare di energia pulita, pannelli solari, benefici planetari, risparmio energetico, tricche e ballacche, è arrivato il momento di prendere la situazione in mano (no DQ) e di fare qualcosa.
La propositività si estrinseca (1) quindi nel farsi installare sul tetto della casa un piccolo impianto solare fotovoltaico.

Fatto un rapido giro di telefonate seleziono quindi i signori installatori che sembrano darmi maggiori garanzie di efficienza e capicità, li contatto, mi faccio fare un preventivo, firmo il contratto e lancio l'operazione "Diamo Un Tetto Solare Alla Famiglia F205V".
Firmate una serie di pratiche burocratiche (in realtà se ne è occupato al 100% l'installatore, io mi sono limitato a mettere qualcosa come 50 firme su moduli e documenti vari), si passa alla fase costruttiva.

Per prima cosa un simpatico Fiat Ducato mi sbarca nel cortile di casa una cassa intera di pannelli.
Le celle sono prodotte in Cina, i pannelli sono assemblati in EU.
Arrivati!

E quindi si dia inizio ai lavori!
Arrivati!

Si parte dal tetto, mettendo in sicurezza i tecnici (avete presente il numero di morti caduti dal tetto montando pannelli solari in confronto a quello degli incidenti con le centrali nucleari? Ecco, mi andava di spostare le statistiche da questa parte)
Arrivati!

e si prosegue installando la struttura di sostegno dei pannelli stessi.
Arrivati!

Nel frattempo all'interno della casa si eseguono alcuni lavoretti di precisione, con strumenti sensibilissimi e delicati, propedeutici al montaggio degli apparati elettrici necessari.
Arrivati!

Gli apparecchi elettrici sono in posizione, in attesa del collegamento finale alla rete elettrica.
Arrivati!

Intanto sul tetto si continua alacremente con il montaggio dei pannelli
Arrivati!

E poco prima del tramonto i lavori sono finalmente completati, sia sul tetto sia negli apparati elettrici.
Arrivati!


Adesso (è passato oltre un mese dall'installazione dei pannelli) ho finalmente anche il contatore Enel per misurare la corrente elettrica che produco.

PS le foto sono cliccabili per ingrandirle.


(1) Ho messo nella stessa frase 2 parole orrende quali "propositività" ed "estrinseca", un poco me ne vergogno, ma solo un poco.
"L'alba del domani è il tramonto dell'oggi. (J. Morrison)"

[fork()]

Ottime news F, pensavo di installare solo i termici ma in base a questi dati sto virando verso termici+fotovolt

[fork()]

E' un'accoppiata decisamente azzeccata per l'utente domestico.
Tieni conto che oggi gli incentivi sono parecchio ridotti rispetto a quelli che ho preso io, ma anche il costo iniziale è sceso di conseguenza, quindi devi rifarti i conti accuratamente.
FREE MARANZA PORCODIO

[fork()]

Per tutti quelli interessati, sono passati 5 anni dall'installazione dei pannelli fotovoltaici, ed è quindi ora di tirare qualche prima conclusione:

Partiamo dalla produttività, qui di seguito tabella e grafico di quanto prodotto in questi 5 anni:

I numeri indicano i KWh prodotti, in colonne mensili con totale annuale a destra; la colonna O rappresenta la produzione di quell'anno comparato con l'anno teorico di massima produttività possibile (basato sul mio stesso storico); la colonna P rappresenta la produzione di quell'anno comparato con l'anno medio (sempre sul mio stesso storico).
Il testo in rosso indica la miglior performance per quello specifico mese comparata sui 5 anni, così come il testo in blu indica la peggiore
Lo sfondo giallo indica il mese migliore per quell'anno, quello azzurro il mese peggiore.


In basso avete mese per mese il migliore, la media, ed il peggior risultato sui 5 anni. Subito sotto gli scostamenti (sempre per mese) in termini assoluti (max-min) e percentuali contro la media.


Il grafico della tabella vista sopra.
Le colonne rappresentano i 5 anni (raggruppati per mese), mentre le linee sono la traccia del max, media e min.

Dal punto di vista dei soldi, il riassunto della situazione è questo:
Ad oggi ho speso per l'impianto (costruzione iniziale + addebiti vari che GSE ed ENEL periodicamente mi caricano) Eur 11.904,11
Ad oggi ho incassato Eur 6.102,73, che rappresentano il 51,27% dell'investimento.
Bisogna però tenere conto del fatto che il GSE è in ritardo di circa 6 mesi con i pagamenti (che oltretutto effettua su di una resa presunta, e non su quella reale, presunzione ovviamente di gran lunga inferiore al reale) e che i conguagli sulla produzione reale sono in ritardo di oltre un anno.
In pratica, ci sono circa 800-900 Eur che ho già prodotto e non ancora incassato, cosa che mi porta in pratica ad aver recuperato in 5 anni circa il 60% dell'investimento iniziale.
Se tanto mi dà tanto dovrei arrivare a pareggio in 8 anni e mezzo, quindi attorno a Pasqua 2020; dopo di che sarà tutto grasso che cola.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

f205v::1753349
dopo di che sarà tutto grasso che cola
f, due domande (ricordo abbastanza il tred ma non ho il tempo di rileggerlo tutto): quanti anni ancora prevedi di vita utile dei pannelli? (vedo che il foglio arriva al 2033). L'efficienza de li pannelli come diminuirà con l'andare del tempo?
L'ultimo dei boia da cani

[fork()]

Inospitale::1753377
posto che non ti devi spostare da quella casa del cazzo per nessun motivo
f, ma non te ne eri andato a fanculo in sguizzera?

[fork()]

CR 13::1753373
f, due domande (ricordo abbastanza il tred ma non ho il tempo di rileggerlo tutto): quanti anni ancora prevedi di vita utile dei pannelli? (vedo che il foglio arriva al 2033). L'efficienza de li pannelli come diminuirà con l'andare del tempo?
fino al 2033 (in realtà i pannelli continueranno a funzionare anche dopo, ma non avrò più l'incentivo da incassare, mi limiterò al risparmio sull'energia consumata)
Il calo di efficienza viene garantito dal produttore in 2% max all'anno.
Questo è però un dato del cazzo scritto da qualche leguleio di merda.
Nella realtà (basata sulla mia conoscenza di grandi campi fotovoltaici, non sui 4 pannelli sul tetto di casa mia) il calo forte si ha nel primo anno ( e comunque inferiore al 2% ), poi il degrado sembra procedere in maniera molto più ridotta.

Inospitale::1753377
Porcodio se sei pedante.

E' la mia qualità migliore!

Inospitale::1753377comunque in sostanza, tiri fuori i soldi e forse in otto anni pareggi, posto che non ti devi spostare da quella casa del cazzo per nessun motivo.
In pratica una terronata per impiegati che vivono sopra mammà che vivono da cinquant'anni nello stesso posto ed escono a fare lo struscio il sabato pomeriggio. ma ammazzati diocane
Ma lo vedi che sei scemo? Se vendi la casa con i pannelli sul tetto, ovviamente aggiungi extra sopra il prezzo (con un piccolo sconto) il guadagno atteso nei 20 anni. E? addirittura una forma di incentivazione, le case con i pannelli (a pari condizioni) si vendono prima e meglio di quelle senza.

allegrodemiurgo::1753379f, ma non te ne eri andato a fanculo in sguizzera?

Certo, ma ho tenuto la casetta in campagna per passarci le ferie.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

Inospitale::1753377

comunque in sostanza, tiri fuori i soldi e forse in otto anni pareggi, posto che non ti devi spostare da quella casa del cazzo per nessun motivo.

In pratica una terronata per impiegati che vivono sopra mammà che vivono da cinquant'anni nello stesso posto ed escono a fare lo struscio il sabato pomeriggio. ma ammazzati diocane


Te l'ho già detto una volta: tu devi raccontare solo di quando paghi le mignotte per scopare e i transoni che te lo buttano al culo.
Per quello sembra che tu abbia un seguito di aficionados. Se sconfini è una tragedia.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

f205v, sinceramente, a cuor nudo ( 'a cornuto!) : ne è valsa la pena? lo rifaresti? fino a quando incasserai gli incentivi truffa (che tutti noi -in quota parte- provvediamo a pagarti con le nostre bollette)? avrai calcolato anche il disavanzo economico che scaturisce dal fatto che hai anticipato gli 11mil euro per mettere su la baracca, mentre avresti potuto goderne in maggiori benefici (spumante e donnine)

Non raccontarci allora solo cio' che t ifa comodo... racconta tutto, in modo che anche noi possiamo fare le nostre scelte a ragion veduta (spendere subito in spumante e donnine)
Come 'l viso mi scese in lor più basso,
mirabilmente apparve esser travolto
ciascun tra 'l mento e 'l principio del casso,

ché da le reni era tornato 'l volto,
e in dietro venir li convenia,
perché 'l veder dinanzi era lor tolto.

[fork()]

sinceramente. a cuor nudo, SI' lo rifarei.

Come spiegato, gli incentivi per i privati sono validi per 20 anni. Ovviamente la mancata opportunità di investimento (utilizzo) degli 11.000 euri iniziali deve essere calcolata nel costo in funzione del tasso ufficiale di sconto annuo. Questo in effetti rende relativamente più lento il rientro del capitale iniziale, ma siamo nell'ordine di forse un paio di mesi (dati gli interessi ridicoli di questi anni) e pertanto posso in prima approssimazione fare a meno di metterli nel computo.

Mi permetto inoltre un'altra considerazione: l'argomento: "i tuoi incentivi te li paghiamo noi, ladro!" è basato sulla stessa linea di ragionamenti e fa cagare quasi quanto l'argomento leghista: "gli ospedali belli e funzionanti del nord li paghiamo noi, che i terroni stiano a morire a casa loro!"
E' OVVIO che l'intero sistema di tassazione di qualunque nazione moderna ha come primo scopo quello di coprire le necessarie spese statali in comune, e come secondo quello di fornire una sorta di travaso fra chi guadagna di più e chi guadagna di meno.
Inoltre la distribuzione di incentivi per lo sviluppo delle tecnologie solari (e di tutta l'elettrotecnica che ci sta dietro, ad esempio con la ricaduta nel mondo delle batterie) è stata decisa a livello sovranazionale ai tempi del protocollo di Kyoto, e tutti gli stati avanzati del mondo l'hanno applicata. Lo scopo era quello appunto di spendere TUTTI (anche io pago il sovrapprezzo nella bolletta) qualcosina per far sviluppare un settore che necessitava di ingenti investimenti, e le cui possibili ricadute nel lungo periodo siano a beneficio dell'umanità intera. Semplicemente io sono stato pronto a spendere SUBITO molto più di voi (che pagate una misera aggiunta in bolletta) per aiutare lo sviluppo di una tecnologia di cui poi beneficiate anche voi che invece l'investimento iniziale non lo avete fatto. Semplicemente lo stato mi garantisce che il mio PRESTITO INIZIALE FATTO ALL'UMANITA' mi ritorni in tempi non proprio biblici (dagli 8 ai 10 anni, sempre che nel frattempo lo stato non si rimangi la parola data) e che dopo forse io possa anche averne un piccolo guadagno come premio al rischio iniziale che io sono stato disposto a correre e voi no!.
Quindi i veri ladri, che vivono alle spalle del rischio e della spesa altrui, sono tutti quelli che l'impianto solare NON l'hanno fatto, pur avendone in teoria la possibilità.






An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

quindi tu vorresti darci a bere che hai montato l'impianto per favorire La Scienza? (TM)

Oppure per approfittare della vergognosa legge che permette di speculare (a te una briciola, ad altri soldi veri) sulle sovvenzioni e cioè di poter ricevere gli importi dei certificati verdi?

E' universalmente riconosciuto che il guadagno di questi impianti proviene dalle sovvenzioni, NON da cio' che producono. Le sovvenzioni le pagano gli utenti in bolletta. Per cosa?
f205v::1753661
Semplicemente io sono stato pronto a spendere SUBITO molto più di voi (che pagate una misera aggiunta in bolletta) per aiutare lo sviluppo di una tecnologia di cui poi beneficiate anche voi che invece l'investimento iniziale non lo avete fatto


ahahahahah!!!! questa è davvero buona! Sei un benefattore dell'umanità! non mi dire che versi regolarmente contributi a qualche associazione che aiuta i negr... ehm gli stranieri a crescere (e moltiplicarsi a sbafo)

Con che cosa si sarebbe sviluppata la tecnologia in questo caso? per il fatto che i produttori abbiano sfornato modelii di pannelli piu' performanti, in anticipo rispetto all'obsolescenza programmata? Ma allora facciamolo con tutto! propongo incentivi per i produttori di compiuter, di telefonetti, di automobili, di tostapane e frighi, di......... (inserire al posto dei puntini cio' che vi pare)
Come 'l viso mi scese in lor più basso,
mirabilmente apparve esser travolto
ciascun tra 'l mento e 'l principio del casso,

ché da le reni era tornato 'l volto,
e in dietro venir li convenia,
perché 'l veder dinanzi era lor tolto.

[fork()]

speer, non hai capito un cazzo, e chissà come mai la cosa non mi stupisce.

In prima battuta confondi incentivi alle rinnovabili con certificati verdi. Le due cose sono distinte e disgiunte, e come è il caso di tutti i privati in Italia non ho ovviamente accesso al mercato dei certificati verdi (*).
In seconda battuta metti assieme impianti domestici dei privati con impianti di taglia industriale costruiti da speculatori (**); anche uno studente di 3° superiore con il minimo dell'infarinatura di economia capisce che nel primo caso il livello di incentivi garantito è il MINIMO per permetterne lo sviluppo nel secondo caso è invece una forma di prebenda che lo stato italiano ha voluto elargire ai soliti noti. La cosa non mi trova d'accordo, ma allo stesso tempo mi rifiuto di essere catalogato fra i ladri per aver fatto semplicemente ciò che la legge consente ed anzi incentiva. I ladri sono BENALTRI (tm).
In terzo luogo la tua frase "E' universalmente noto.." detta con il tono della maestrina dalla penna rossa è semplicemente una ripetizione di quanto io stesso ti ho spiegato nel post più sopra, e ti ho pure dato il contesto storico (protocollo di Kyoto) e le motivazioni economiche (sostegno allo sviluppo) che la giustificano.
In quarto luogo la tua proposta di incentivi per tutto è la classica sparata che potrebbe fare un deputato di M5S che non capisce come lo sviluppo (incentivato) dello sfruttamento dell'energia solare serva NEL LUNGO PERIODO (***) ad evitare che ci estinguiamo tutti a casa del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, mentre invece una eventuale incentivazione di computer e telefonini avrebbe un impatto NEGATIVO sull'inquinamento globale. Invece lo sviluppo di mezzi di trasporto meno inquinanti fa parte delle priorità, e viene regolarmente sostenuto da quasi tutte le nazioni industrializzate con INCENTIVI (tipo sconti se compri un euro6 e rottami un euro0; oppure riduzione delle accise se usi carburante GPL; etc.etc) Chi credi che li paghi questi incentivi? sempre tu ogni volta che vai a fare le tue pezzentissime 10 euri di benzina.
Ed è giusto che sia così, chi più inquina più paga, e chi contribuisce ad inquinare meno viene premiato, specialmente se si prende il rischio di metterci i soldi oggi con la speranza di ricevere il premio a partire da 10 anni dopo.

(*) mercato che è effettivamente una vera fogna!
(**) utilizzo il termine "speculatori" nel significato latino ed anglosassone AKA quelli che guardano avanti e non nell'accezione comune della lingua italiana di ebrei sfruttatori schiavisti.
(***) te l'ho scritto tutto maiuscolo, così magari capisci che si tratta del punto qualificante del discorso.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

ahahahah!! beata ingenuità!
Come 'l viso mi scese in lor più basso,
mirabilmente apparve esser travolto
ciascun tra 'l mento e 'l principio del casso,

ché da le reni era tornato 'l volto,
e in dietro venir li convenia,
perché 'l veder dinanzi era lor tolto.

[fork()]

speer::1753674
ahahahah!! beata ingenuità!


Mi pare un'argomentazione tagliente come un rasoio.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

speer vai a fare i pompini hai mastini tibetani

[fork()]

f205v::1753670
Ed è giusto che sia così, chi più inquina più paga, e chi contribuisce ad inquinare meno viene premiato, specialmente se si prende il rischio di metterci i soldi oggi con la speranza di ricevere il premio a partire da 10 anni dopo.
Non entro nel merito, ma mi fa un po' ribrezzo l'idea di un futuro dove pochi benestanti sfrecceranno a bordo delle loro tesla S ed utilizzeranno elettrodomestici a impatto zero in abitazioni ben coibentate, mentre la stragrande maggioranza dei pezzenti deformi girerà ancora con la Panda Fire, bruciando combustibili fossili come se non ci fosse un domani e proliferando a forza di lubrici abbracci per combattere il freddo dei loro tuguri bui e umidi.

Diciamo che questo dogma dell'ecosostenibilità ha rimpiazzato la divina provvidenza come strumento per giustificare le differenze sociali, e nel cambio sento di aver perso qualcosa.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

gonzokampf::1753708

f205v::1753670

Ed è giusto che sia così, chi più inquina più paga, e chi contribuisce ad inquinare meno viene premiato, specialmente se si prende il rischio di metterci i soldi oggi con la speranza di ricevere il premio a partire da 10 anni dopo.


Non entro nel merito, ma mi fa un po' ribrezzo l'idea di un futuro dove pochi benestanti sfrecceranno a bordo delle loro tesla S ed utilizzeranno elettrodomestici a impatto zero in abitazioni ben coibentate, mentre la stragrande maggioranza dei pezzenti deformi girerà ancora con la Panda Fire, bruciando combustibili fossili come se non ci fosse un domani e proliferando a forza di lubrici abbracci per combattere il freddo dei loro tuguri bui e umidi.



Diciamo che questo dogma dello sviluppo sostenibile ha rimpiazzato la provvidenza divina come strumento per giustificare le differenze sociali.
giustificarsi? e perchè mai?

nei paesi civili si paga l'imposta di inquinamento alla fonte (quando fai il pieno), in questo modo sei incentivato a consumare meno; invece noi siamo i soliti beduini per cui a me tocca pagare uno sproposito di bollo anche se faccio 2000 km l'anno, mentre il subumano con la panda fire scatalizzata che va avanti e indietro dal centro alla pulciosa periferia dove risiede inquinando come una petroliera paga una somma risibile, ma che senso ha?

[fork()]

gonzokampf::1753708
Non entro nel merito, ma mi fa un po' ribrezzo l'idea di un futuro dove pochi benestanti sfrecceranno a bordo delle loro tesla S ed utilizzeranno elettrodomestici a impatto zero in abitazioni ben coibentate, mentre la stragrande maggioranza dei pezzenti deformi girerà ancora con la Panda Fire, bruciando combustibili fossili come se non ci fosse un domani e proliferando a forza di stingersi nei loro tuguri bui e umidi.
La soluzione è ovviamente lo sviluppo del viaggio interstellare a fini di colonizzazione.
Si aprono 2 scenari:
1) troviamo pianeti simili alla terra, con condizioni da "paradiso terrestre", ed allora ci mandiamo i pochi ricchi che così non rompono più i coglioni e non fanno rosicare i poveri
2) oppure troviamo dei pianeti che vanno colonizzati a prezzo di sacrifici immani e morti dolorosissime (stile "vecchio west"), in questo caso ci mandiamo i poveracci a mazzi da 10.000 ogni 2 giorni.
An intellectual is a highly educated man who can’t do arithmetic with his shoes on, and is proud of his lack. (Robert A. Heinlein)
La vita è una malattia incurabile, bisogna solo avere pazienza ed aspettare che passi. (f205v)

[fork()]

ipponatte::1753711
giustificarsi? e perchè mai?
Mi riferivo alla storia di f205, dove lui ha investito garantendosi in primis un margine di ricavo (o guadagno) e assicurando un ritorno alla collettività in termini di riscaldamento globale.
Questo tuttavia è accaduto perché f poteva disporre di un gruzzoletto iniziale e perché lo Stato garantiva una quota di ammortamento dei pannelli che rendeva vantaggiosa tutta l'operazione sul lungo periodo.
Mentre invece il povero cristo, lo storpio, lo gnomo, è costretto a pagarsi ogni mese la bombola del gasse o a buttare nella stufa antichi intarsi, perché manca del capitale necessario per l'investimento iniziale, e perché il suo best case scenario fra 20 anni è rendere finalmente l'anima al diavolo, non prima di aver deturpato la biosfera con le marmitte antidiluviane, gli infissi dozzinali, e le esalazioni puteolenti dei suoi peccati incestuosi.

In altre parole, si è ribaltato il vecchio principio per cui l'inquinamento era un privilegio riservato solo al fortunato 1% dell'umanità, che calzava ciabatte foderate di pelliccia, pasteggiava con uova di dodo in insalata, controllava i rendiconti della propria miniera di carbone alla luce della lampada alimentata a spermaceti, mentre attorno a lui il popolo moriva dignitosamente di fame.

Svegliatemi per l'apokatastasis

[fork()]

gonzokampf::1753708
mi fa un po' ribrezzo l'idea di un futuro dove pochi benestanti sfrecceranno a bordo delle loro tesla S ed utilizzeranno elettrodomestici a impatto zero in abitazioni ben coibentate, mentre la stragrande maggioranza dei pezzenti deformi girerà ancora con la Panda Fire, bruciando combustibili fossili come se non ci fosse un domani e proliferando a forza di lubrici abbracci per combattere il freddo dei loro tuguri bui e umidi.


L'idea è quella si non mettere più in commercio robe non ad impatto zero (qualsiasi cosa significhi) e di impedire la circolazione delle panda fire o di aborti meccanici similari, in modo che i futuri servi della gleba si rechino a ritirare il sussidio utilizzando i mezzi pubblici (costruiti in germania).

ipponatte::1753711
a me tocca pagare


si ma l'IVA e l'ammortamento e il superammortamento e gli ecoincentivi e stocazzo e dai, su.
E poi, se fai 2000 km l'anno ti conviene comprare la panda fire usata, anzi, non dovresti nemmeno avere l'auto, brutto stronzo.
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

allora ok
il tubone::1753716
si ma l'IVA e l'ammortamento e il superammortamento e gli ecoincentivi e stocazzo e dai, su.
l'auto è intestata a me non allo studio, pago tutto di tasca mia e non scarico un cazzo, altro che ecoincentivi

[fork()]

ops
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

ipponatte::1753718
l'auto è intestata a me non allo studio, pago tutto di tasca mia e non scarico un cazzo


ma perchè, l'hai presa in nero da un albanese?
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

[fork()]

il tubone::1753719

ops
è una delle controindicazioni avere soci poco "elastici". ma alla fine va bene così altrimenti arriva quell'altro che si incazza perchè non ci si può lamentare delle tasse (ovviamente ho la targa bulgara ahah no scherzo mi vergognerei troppo)

[fork()]

Joe::1753692
vai a fare i pompini hai mastini tibetani


hai hai hai hai...

il tubone::1753675
Mi pare un'argomentazione tagliente come un rasoio.


in 3 parole ho ottenuto lo stesso effetto: tanto f205v è convinto che è nel giusto, non ambisco a fargli cambiare idea o a fargli accettare la fallacia di alcune parti dei suoi ragionamenti, quindi taglio corto
Come 'l viso mi scese in lor più basso,
mirabilmente apparve esser travolto
ciascun tra 'l mento e 'l principio del casso,

ché da le reni era tornato 'l volto,
e in dietro venir li convenia,
perché 'l veder dinanzi era lor tolto.

[fork()]

speer::1753727
in 3 parole ho ottenuto lo stesso effetto: far cagare
autostrada con le scale
avocado saponetta
tricipite basket
(allegrodemiurgo)

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai