tedio news :: La Poesia dell'Asphalto

Siori e siore, sono honorato di introdurvi il mio nuovo mito. Presto sentirete parlare di lui, e che l'asphalto gli sia propizio! Spero che in un modo o nell'altro l'autore di cotanta meraviglia giunga a noi (magari impostando parole di ricerca quali: favismo; moto a luogo; ipertensione; scatologico; polenta voncia) - e ci renda partecipi della sua arte. Voilà, la poesia:



AMOR CENTRIFUGO



Suggi mia nutrice

la fava prominente

qui sulla lavatrice,

fellatio impertinente.

Arduo il copulare,

é centrifugo il modo

e non mi biasimare

se dopotutto godo.



(M. Mazzei)

[fork()]

caro lord h. perché questo thread sta in home all'infinito? adesso lascia perdere il fatto che probabilmente lo moddai io, ma mi sa che c'è davvero un bug con le vecchie news per cui una volta bumpate restano in cima per ottomila anni. in altre news, ho un post misterioso nel mio profilo, un post siffatto: http://www.asphalto.org/go/post_id/1774345
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

ah no, che figo, se ci posti scende giù. che cazzo di regole strane in questo posto, mi stupiscono sempre.
DVRITIAM CORDIS VESTRIS SAXA TRAERE MERVISTIS
Io sono solito stampare in formato A3 col plotter i post di rodolfo per poi arrotolarmeli attorno al corpo nudo e gettarmi nei letamai del circondario. (supermaz)

[fork()]

soffro una erezione fallica nel farmi sedurre dalla metrica di questa poesia erotica.

e' corta come lo amplesso, ma non la capisco


quindi mi masturbo e pensando alla fessa

gioisco

sonny Boy :: 22:31 05/09/07 :: 4 risposte [ ] :: [rating 5]

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai