deliri :: [1] Il grande pennello di noi matematici

In realtà tutte queste gabole di numeri sono inutili se non vengono poste al servizio del fine più alto dell’uomo: vincere soldi. Una variante truffaldina ricavata dal problema dei compleanni e già largamente praticata nella mezzaluna fertile è la seguente.
State facendo un lungo viaggio in macchina o in pullman con un vostro amico un po’ tonto, e gli dite: anziché romperci le palle, perché non facciamo una scommessina? Ci segniamo le ultime due cifre della targa di ogni auto che incrociamo; se nelle prime venti ce ne sono almeno due uguali vinco io e tu mi dai una rupia, se sono tutte diverse vinci tu e io ti do una rupia. Il giochino poi si può ripetere ad lib.
Se siete particolarmente figli di buona donna potete anche convincerlo che, dato che le combinazioni diverse sono cento e voi vi siete presi solo venti possibilità, avete una probabilità su cinque di vincere, per cui giocando alla pari gli state concedendo un bel vantaggione. In realtà le probabilità che le venti targhe siano diverse sono più o meno tredici su cento.
(potete inviarmi il 5% delle vincite)
does that include television?

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai