deliri :: [1] Il grande pennello di noi matematici

[dulcamara::post]
come, prego?
non è difficile.

ipotizza uno stanzone contenente un gruppo di 366 persone.
converrai che almeno due tra esse saranno nate lo stesso giorno. (anzi, facciamo 367 includendo anche il 29 febbraio degli anni bisestili).
se il gruppo è formato da 2 persone, una volta stabilito il compleanno della prima, ci sono 365/366 modi in cui la seconda può avere un compleanno diverso.


p = probabilità che almeno 2 persone in un gruppo di n non abbiano lo stesso compleanno = 367 - 2 / 365 = 0,99726776

quindi 1 - p = probabilità che almeno 2 persone in un gruppo di n abbiano lo stesso compleanno = 0,0027322 (un po' meno del 3 per mille)

allora aumentiamo il gruppo di un elemento
367 - 3 / 365 = 0,99453551

p = 0,99726776 * 0,99453551 = 0,99181818
1 - p = 0,00818182 (e già siamo saliti all'8x1000, quindi quasi il triplo delle probabilità di prima, aggiungendo al gruppo una sola persona in più)
ovviamente puoi andare avanti calcolando il gruppo con 4 (p = 365/366 * 364/366 * 363/366 ), con 5 (p = 365/366 * 364/366 * 363/366 * 362/366) e con n (ultimo termine = 367 - n/366) e vedrai che quando arrivi ad n = 23 la probabilità negativa 1 - n è di pochissimo superiore a 0,5 (quindi maggiore del 50%).

:|
[Pisodeuorrior::post]Esc pero' non mi fare il saccentone ho dato diversi esami di storia dell'arte piuttosto complicati, dai

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai