rido bla-bla :: Darwin Awards 2008: ITALY RULEZ!!!!111

Finalmente un piazzamento sul podio per la vecchia Italia!

Al secondo posto:

(July 16, 2008, Italy) Ivece Plattner, 68, was queued at a traffic light in his Porsche Cayenne sportscar. Before one reaches the light, there is a railroad crossing. As you might imagine, given Murphy's law, a train was coming.

The man did not let the queue progress forward far enough before he crossed the railroad. The safety bars came down, leaving the Porsche trapped on the rails. It took the driver awhile to realize he was stuck, according to witnesses. Finally, he jumped from the car and started to run -- toward the oncoming train, waving his arms in an attempt to save his car!

The attempt was successful. The car received less damage than its owner. He was pushed hard enough to land 30 meters away, and attempts to revive him were unsuccessful.

The moral of the story? Momentum always wins.

Gli altri: http://www.darwinawards.com/darwin/darwin2008.html

[fork()]

Impressionante, stavo leggendo la stessa identica pagina.
Pero' Ivece Plattner, mah, che nome e'?

Guns and Drums and March and Fun
E ora, vendetta e sangue.

[fork()]

[cotard::post]Pero' Ivece Plattner, mah, che nome e'?


Ivece Gerhard Adolf Zeitler Plattner, di Bolzano, per la precisione!

[fork()]

Cmq questa storia ci sta bene nel thread sui SUV

[fork()]

ahah sapevo che il prete attaccato ai palloncini avrebbe rulezzato!

[fork()]

[cotard::post]Pero' Ivece Plattner, mah, che nome e'?
un nome di un merdoso altoatesino.

segue photoset




Avevamo vegliato tutta la notte - i miei amici ed io - sotto lampade di
moschea dalle cupole di ottone traforato, stellate come le nostre anime,
perché come queste irradiate dal
chiuso fulgòre di un cuore
elettrico

[fork()]

[fede::post] prete attaccato ai palloncini


povero PIO IL VOLO:(

Quale futuro per i nostri bambini?

[fork()]

[Elvis Ramone::post]
povero PIO IL VOLO:(


Elvis, sei veramente un insensibile, ti biasimo.
lulz

[fork()]

[fede::post]ahah sapevo che il prete attaccato ai palloncini avrebbe rulezzato!
NO! E' morto alla fine?
molto romantico pero' essere chiamato dal Signore Iddio attaccato ad un mazzo di palloncini
hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]E' morto alla fine?

Credo non sia mai stato ritrovato

[fork()]

[Fra::post]Credo non sia mai stato ritrovato

Il corpo e' stato ritrovato, dicono proprio nell'articolo di Darwin Awards.

Guns and Drums and March and Fun
E ora, vendetta e sangue.

[fork()]

[snobismo proletario::post]un nome di un merdoso altoatesino.


sarà bello il tuo.

Comunque la notizia in regione ha scatenato molti lol, dato che il pirla è stato pure ritrovato a cubetti, dato l'impatto col treno.

[fork()]

[Pisodeuorrior::post]NO! E' morto alla fine?


si, ritrovarono (parte del) corpo un paio di mesi dopo, era andato a finire in mare aperto, spinto dal vento e aveva telefonato chiedendo soccorso, ma non sapendo usare il gps, che si era portato, per fornire la posizione, ha stato pwnato.

[fork()]

[fede::post]ma non sapendo usare il gps, che si era portato, per fornire la posizione, ha stato pwnato.
aha ma povero (e' quello che capiterebbe a me)
hei asphaltita, non cliccare qui, il mio sito non esiste piu'!

[fork()]

Sì però che bastardi. Potevano anche spiegargli al telefono che cazzo fare....

[fork()]

[Fra::post]Potevano anche spiegargli al telefono che cazzo fare....


- Pronto! Pronto! Non c'è campo! Pronto!
- Padre? E' Lei? Padre? Pronto!
- Pronto! Orcamadonn... Volevo dire: Per il cielo! Pronto, non vi sento!
- Padre? Dov'è finito? Dove si trova?
- E che ne so, qui vedo tutto mare. Non se capise più un'ostia!
- Padre, ascolti, il satellitare, lo prenda!
- Pronto? Sì, l'ho preso. E adesso?
- Lo accenda. C'è un tastino sul lato! Pronto?
- Tastino? Ah, questo? Pronto?
- Adesso imposti il punto gps!
- Pronto? Come si fa? Pronto?
- C'è il menu a discesa, clicchi lì, dove c'è scritto "posizione"!
- Pronto? E' comparsa una scritta! Dice "Benvenuti in nokia maps. Per accedere alle mappe inserire il numero di carta di credito e scegliere il tipo di abbonamento"
- Un attimo padre. [ragazzi, trovatemi una carta di credito. Ma che cazzo me ne frega se è postapay, funziona? Non hai fatto la ricarica? Ma Cristo di un Dio! Ehm, volevo dire "oh, signore!"] Padre? PADRE???
- Pronto? Prxvxyschhhh
PI-RU-LI
PI-RU-LI
PI-RU-LI
- Vodafon! L'utente da voi chiamato non è raggiungibile. Vi preghiamo di riprovare più tardi.
La sola differenza tra me e un uomo pazzo è che io non sono pazzo

(Salvador Dalí)

[fork()]

[Fra::post]Finalmente un piazzamento sul podio per la vecchia Italia!


come nello sci di fondo, sono sempre i sudtirolesi a vincere :(

[fede::post] [Elvis Ramone::post]
povero PIO IL VOLO:(



Elvis, sei veramente un insensibile, ti sgommo per terra.

[fork()]

Non era meglio quello di Milano?
Sciolta come le braccia
scomparirà la neve
per sempre se ne andrà
e se dovrà ricadere
sarà come un armadio che si sgancia
e precipita dal cielo in tante schegge

[fork()]

Comunque l'Italia era già stata protagonista dei Darwin Award con un tizio di Merano che si è fatto amputare la gamba dal cugino, con una motosega, per riscuotere il premio della assicurazione.

Tranquilli, è morto.
Fate finta che abbia detto qualcosa di intelligente

[fork()]

anche io stavo leggendo lo stesso articolo che adesso è pure su repubblica.it.
è un bene che i cretini si auto-immolino (possibilmente da soli) evitando di trovarseli in mezzo ai coglioni in momenti poco opportuni.

[fork()]

andrea = pio il volo
(tralatro lo inventai io)
Image Hosted by ImageShack.us

[fork()]

[Fra::post](July 16, 2008, Italy) Ivece Plattner, 68, was queued a
[cotard::post]Pero' Ivece Plattner, mah, che nome e'?
[fede::post]Ivece Gerhard Adolf Zeitler Plattner, di Bolzano, per la precisione!
[snobismo proletario::post]un nome di un merdoso altoatesino.
[snobismo proletario::post]Pero' Ivece Plattner, mah, che nome e'?

Ahem io non so come dirvelo, ma se si trattasse di un semplice refuso dovreste andare a pwnarvi i testicoli con una mazza ferrata. Compresi quelli del darwin.

Però, LOL.

Quando ha capito d'essere rimasto bloccato con la sua auto tra le sbarre del passaggio a livello, bastava che uscisse di corsa dall'abitacolo e si togliesse dai binari. Ne avrebbe avuto tutto il tempo tra il segnale che avverte dell'abbassamento delle sbarre e l'arrivo del treno. Ivece Gerhard Adolf Zeitler Plattner, bolzanino di 68 anni, è andato nel panico e dal treno è stato travolto. Mancavano una manciata di minuti alle 13 di ieri. Sulla strada che esce dalla zona industriale di Spini di Gardolo e si immette sulla statale del Brennero si era formata, come al solito, una lunga colonna. Auto e Tir, una dietro l'altra, attendevano che il semaforo diventasse nuovamente verde. Il bolzanino, alla guida della sua Porsche Cayenne, era fermo sui binari proprio quando sono scese le sbarre del passaggio a livello. Non dev'essersi accorto subito di quanto stava accadendo secondo il racconto dei testimoni che sostavano dietro di lui. Ha realizzato di essere in trappola quando ha scorto il treno sbucare da dietro la curva. Dopo essersi fermato a Gardolo alle 12.47, il treno era diretto a Lavis, senza fermate intermedie. In quel tratto può raggiungere i 90 chilometri all'ora. L'uomo s'è precipitato fuori dall'auto, ma anziché scappare si è diretto verso il treno. Sembra gesticolasse nel tentativo di fermarlo e di salvare il veicolo. Nel frattempo gli altri automobilisti in coda, che hanno assistito la scena, cercavano di alzare le sbarre e soprattutto di richiamare l'attenzione dell'uomo. A un certo punto quest'ultimo si è girato, ha ripreso a correre in direzione nord ma ormai era troppo tardi. Il treno, che aveva cominciato la frenata, non è riuscito ad evitarlo e il suo corpo è stato sbalzato per una trentina di metri. I soccorritori, i sanitari del «118» e poi i vigili del fuoco di Trento con i volontari di Gardolo (tra i primi a dare l'allarme è stato un loro collega diretto al lavoro), l'hanno trovato esanime sulla banchina. Hanno tentato di rianimarlo in tutti i modi, ma Gerhar Zeitler Plattner non è sopravissuto alle gravi lesioni riportate. Il treno in frenata ha poi centrato anche la Porche Cayenne, ferma sui binari. L'ha trascinata per una decina di metri, facendola finire a lato dei binari, incastrata. La dinamica di questo incidente mortale è stata ricostruita dalla squadra infortunistica della polizia municipale di Trento, che ha sentito quattro testimoni. Un quinto è stato portato in ospedale, dopo aver accusato un malore per ciò che aveva visto.

L'Adige, Luisa Pizzini
17/07/2008
“Mi pento delle diete, dei piatti prelibati rifiutati per vanità, come mi rammarico di tutte le occasioni di fare l’amore che ho lasciato correre per occuparmi di lavoro in sospeso o per virtù puritana.” I. A.

[fork()]

LaG rullezza, as usual.
[vision-x::post]wile e' il buddha strafatto di slimfast dell'asphalto.

[fork()]

[wile::post]LaG

pciuk!
bentornato.
“Mi pento delle diete, dei piatti prelibati rifiutati per vanità, come mi rammarico di tutte le occasioni di fare l’amore che ho lasciato correre per occuparmi di lavoro in sospeso o per virtù puritana.” I. A.

[fork()]

AHAHAHAHHAH GRANDIOSA
Fate finta che abbia detto qualcosa di intelligente

[fork()]

[dulcamara::post]
[Fra::post]Potevano anche spiegargli al telefono che cazzo fare....


- Pronto! Pronto! Non c'è campo! Pronto!
- Padre? E' Lei? Padre? Pronto!
- Pronto! Orcamadonn... Volevo dire: Per il cielo! Pronto, non vi sento!
- Padre? Dov'è finito? Dove si trova?
- E che ne so, qui vedo tutto mare. Non se capise più un'ostia!
- Padre, ascolti, il satellitare, lo prenda!
- Pronto? Sì, l'ho preso. E adesso?
- Lo accenda. C'è un tastino sul lato! Pronto?
- Tastino? Ah, questo? Pronto?
- Adesso imposti il punto gps!
- Pronto? Come si fa? Pronto?
- C'è il menu a discesa, clicchi lì, dove c'è scritto "posizione"!
- Pronto? E' comparsa una scritta! Dice "Benvenuti in nokia maps. Per accedere alle mappe inserire il numero di carta di credito e scegliere il tipo di abbonamento"
- Un attimo padre. [ragazzi, trovatemi una carta di credito. Ma che cazzo me ne frega se è postapay, funziona? Non hai fatto la ricarica? Ma Cristo di un Dio! Ehm, volevo dire "oh, signore!"] Padre? PADRE???
- Pronto? Prxvxyschhhh
PI-RU-LI
PI-RU-LI
PI-RU-LI
- Vodafon! L'utente da voi chiamato non è raggiungibile. Vi preghiamo di riprovare più tardi.


ah ah ah
l'uomo che amava le donne

[fork()]

[LaGuest::post]
Ahem io non so come dirvelo, ma se si trattasse di un semplice refuso dovreste andare a pwnarvi i testicoli con una mazza ferrata. Compresi quelli del darwin.
ahah cazzo qualcuno scriva ai signori darwin
[Askatasuna::post]l'involto di una drizza accanto al winch di dritta sulla tuga.

[fork()]

[LaGuest::post]un semplice refuso


lol, ovviamente non avevo letto la notizia.

[fork()]

visto che siete pigri, e con sommo amore per la meravigliosa LaGuest, ho scritto io:

Dear Darwin,
I am afraid you have incurred in an error. In translating the newspaper article from "L'Adige" reporting the story you have titled "Run! No, Run Away!" you interpreted a mere misprint as the first name of the poor idiot.
Here's the original text:
[...] Ne avrebbe avuto tutto il tempo tra il segnale che avverte dell'abbassamento delle sbarre e l'arrivo del treno. Ivece Gerhard Adolf Zeitler Plattner, bolzanino di 68 anni, è andato nel panico e dal treno è stato travolto. [...]

In the second sentence, "Ivece" is not part of the following name, but the misspelled version of "invece", meaning "instead" or "on the contrary". The protagonist of this marvellous story, whose name is actually Gerhard Adolf Zeitler Plattner, deserves to be called by his true name.

All the best,---
[Askatasuna::post]l'involto di una drizza accanto al winch di dritta sulla tuga.

[fork()]

[aschkazz::post]sarà bello il tuo.
altoatesini parassiti!

Avevamo vegliato tutta la notte - i miei amici ed io - sotto lampade di
moschea dalle cupole di ottone traforato, stellate come le nostre anime,
perché come queste irradiate dal
chiuso fulgòre di un cuore
elettrico

asphalto FAQ
categorie Espandi/contrai